A- A+
MediaTech
Playboy apre al Bitcoin: piattaforma per pagare in valuta digitale

Playboy, piattaforma per permettere ai lettori di pagare in valuta digitale

Playboy svolta: si potrà pagare i prodotti con le criptovalute entro fine anno. Lo ha annunciato il brand fondato da Hugh Hefner, spiegando che sta mettendo a punto un sistema di pagamenti online dedicato alla moneta digitale. “Visto che continua a crescere la popolarità di metodi di pagamento alternativi in tutto il mondo, abbiamo deciso di dare ai nostri 100 milioni di consumatori mensili una maggiore flessibilità di pagamento”, ha spiegato Reena Patel, chief operations officer, licensing & media per Playboy Enterprises.

Al momento il nuovo sistema di pagamenti partirà da Playboy TV, uno dei rami dell’editrice, e agli utenti non solo sarà permesso di pagare con criptovaluta per vedere i contenuti proposti, ma anche di guadagnarne navigando sul sito, o postando commenti.

Tags:
playboyplayboy piattaformaplayboy lettori
in evidenza
Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

verso un mondo più sostenibile

Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

i più visti
in vetrina
Claudia Romani attaccante di sfondamento: 4 gol (foto da urlo!) per l'Italia

Claudia Romani attaccante di sfondamento: 4 gol (foto da urlo!) per l'Italia


casa, immobiliare
motori
Ford ed Herme testano i veicoli a guida autonoma per le consegne a domicilio

Ford ed Herme testano i veicoli a guida autonoma per le consegne a domicilio


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.