A- A+
MediaTech
Rcs: perdita dimezzata a 110 mln nel 2014, ricavi -2,6%

Rcs ha chiuso il 2014 con il risultato netto consolidato negativo per 110,8 milioni di euro, a fronte del rosso da 218,5 milioni di euro registrato nel 2013. I ricavi del gruppo editoriale - si legge in una nota - sono calati del 2,6% a 1,27 miliardi di euro.

Ammonta a 482,5 milioni di euro l'indebitamento finanziario netto del gruppo Rcs alla fine del 2014, in leggera crescita rispetto ai 474,3 milioni registrati al 31 dicembre 2013. Lo si legge nella nota sui conti 2014 del gruppo editoriale. La cessione di asset 'non core' e di altre attivita', tra cui figura Rcs Libri, "e' strumentale alla riduzione della posizione finanziaria netta consolidata e al rispetto dei 'covenant' previsti nel contratto di finanziamento per il 31 dicembre 2015", spiega Rcs. In particolare, l'accordo con le banche - ricorda la societa' - prevede che la posizione finanziaria netta a fine 2015 sia "inferiore a 440 milioni di euro" e "inferiore a 3,5 volte l'Ebitda".

Tags:
rcscontiperditadimezzata

i più visti

casa, immobiliare
motori
Andrea Vesco e Fabio Salvinelli vincono la 1000 Miglia 2021

Andrea Vesco e Fabio Salvinelli vincono la 1000 Miglia 2021


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.