A- A+
MediaTech
Robotica per la gestione dei rifiuti: l'indagine ambientale a Genova

Dall'interesse riscontrato su scala globale verso le soluzioni automatizzate che si avvalgono dell'AI e dell'apprendimento automatico per separare materiali riciclabili misti negli impianti di trattamento allo scopo di minimizzare il divario materiali raccolti-riciclati nasce la collaborazione di Amiu Genova e Danieli Telerobot. Si tratta di un approccio fondamentale per il trattamento di alcuni rifiuti speciali o ancora dei RAEE (Rifiuti di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche).

Le due società hanno siglato un Memorandum of Understanding per ampliare una collaborazione strutturata e interattiva nell'analisi dei sistemi, delle tecnologie e degli impianti utilizzati; individuando così il possibile incremento di efficienza, grazie all'introduzione di tecnologie innovative, di sistemi di controllo integrati e di robotica nelle diverse operazioni di raccolta e selezione dei rifiuti solidi urbani.

Diverse aziende multinazionali operano già nella fornitura di soluzioni personalizzate nel settore del riciclo e, praticamente, tutte queste società offrono: bracci robotici asserviti da visione automatica, videocamere spettroscopiche e, infine, dati forniti da specifici sensori per separare gli oggetti su nastri trasportatori in base alla percezione di taglia, forma, colore e livello di conduttività.

Quando si parla di rifiuti elettronici e trattamento di rifiuti speciali emergono ulteriori complessità come: la classificazione corretta dei vari materiali oppure lo smantellamento dei vari dispositivi. La collaborazione AMIU Genova – Danieli Telerobot mira - anche se non si limita a questo - a identificare e sviluppare sistemi robotici evoluti in grado di migliorare la qualità e la purezza delle merci secondarie inviate e, di conseguenza, incrementare la sicurezza per gli operatori, con particolare riferimento alla gestione e al riutilizzo del rifiuto nel suo complesso.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    roboticarifiutigestione rifiuti
    in evidenza
    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

    Corporate - Il giornale delle imprese

    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

    i più visti
    in vetrina
    CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

    CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


    casa, immobiliare
    motori
    Toyota BZ4X, il primo veicolo elettrico a batteria (BEV)

    Toyota BZ4X, il primo veicolo elettrico a batteria (BEV)


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.