A- A+
MediaTech
Saipem: prima azienda italiana su Linkedin per numero di followers

Saipem riceve riconoscimento come prima azienda italiana su Linkedin per numero di followers

 

Saipem è la prima azienda italiana su Linkedin per numero di followers: superati i 500 mila followers, infatti, la società ha ricevuto un riconoscimento dall'azienda statunitense di social network di riferimento del mondo dei professionisti. Il riconoscimento, una targa con il logo Linkedin, è stato consegnato proprio nei giorni scorsi alla società di ingegneria del settore oli&gas.

Saipem, un video sull'esperienza di lavoro per ringraziare gli oltre 500 mila followers su Linkedin

 

In un post sul social network, Saipem ha ringraziato i propri followers con un video realizzato con immagini dei dipendenti che dimostrano come lavorare nell’azienda che ha sedi e cantieri in diversi Paesi del mondo sia un’esperienza interessante, formativa e al tempo stesso divertente. Saipem è presente su Linkedin perché è un social network che permette di interagire attivamente con altri professionisti. In questo modo è possibile instaurare rapporti diretti, un aspetto fondamentale per un’azienda che favorisce lo sviluppo e la valorizzazione delle persone: una parte integrante del modello di business sostenibile dell’azienda.

Saipem leader mondiale nel settore oli&gas

 

Saipem è uno dei leader mondiali nei servizi di perforazione, ingegneria, approvvigionamento, costruzione e installazione di condotte e grandi impianti nel settore oil&gas a mare e a terra, con un forte orientamento verso attività in ambienti difficili, aree remote e in acque profonde. Saipem fornisce una gamma completa di servizi con contratti su base “EPC” e/o “EPCI” (‘chiavi in mano’) e dispone di capacità distintive ed asset ad alto contenuto tecnologico.

Tags:
saipemlinkedinfollowersriconoscimentosettore oli&gas
in evidenza
Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

verso un mondo più sostenibile

Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

i più visti
in vetrina
Europei: le "Wags" degli Azzurri: qual è la più bella?

Europei: le "Wags" degli Azzurri: qual è la più bella?


casa, immobiliare
motori
Nuovo Duster, la rivoluzione del suv firmata Dacia

Nuovo Duster, la rivoluzione del suv firmata Dacia


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.