A- A+
MediaTech
Upa, Sassoli saluta: "Il mercato adv chiuderà a +4,2% a oltre 10 miliardi"
Lorenzo Sassoli de Bianchi (foto Imagoeconomica)

Upa, Sassoli saluta: "Il mercato adv chiuderà a +4,2% a oltre 10 miliardi"

"E' un anno molto buono per il mercato degli investimenti pubblicitari, che chiuderà a +4,2%, a oltre 10 miliardi di valore, con una crescita inattesa a fine 2023", le parole di Lorenzo Sassoli de Bianchi, presidente uscente dell'UPA e attuale numero uno dell'Auditel, nella conferenza con i giornalisti al Teatro Strehler di Milano prima dell'Assemblea, l'ultima del manager in veste di presidente dell'Associazione delle aziende top spender del mercato (passerà il testimone a Marco Travaglia, Presidente e AD Nestlè).

Sui singoli mezzi: "la radio funziona benissimo, la tv tradizionale cresce più del 4%, l'outdoor cresce inaspettatamente a doppia cifra premiando lo sforzo degli editori e delle concessionarie per arricchire gli spazi urbani con videowall e impianti dinamici".

Soffre la stampa, che il presidente uscente dell'UPA preferisce chiamare editoria. E invita il mercato a sostenerla adeguatamente perchè "garanzia di professionalità nel mondo dell’informazione e fondamentale per una democrazia matura come la nostra".






in evidenza
Roma, ecco dove vive Nunzia De Girolamo. L'appartamento a Prati è strepitoso

Il nido d'amore con Boccia (Capogruppo Pd al Senato)

Roma, ecco dove vive Nunzia De Girolamo. L'appartamento a Prati è strepitoso


in vetrina
Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico

Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico


motori
EICMA celebra 110 anni: pronta l'edizione 2024

EICMA celebra 110 anni: pronta l'edizione 2024

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.