A- A+
Medicina
HIV news: una cura blocca la trasmissione del virus e impedisce il contagio

HIV, scoperta una terapia antiretrovirale che blocca la trasmissione del virus

Da uno studio condotto per 8 anni su 972 coppie gay è emerso che, se il partner affetto da Aids assume regolarmente farmaci antiretrovirali, non ci sono rischi di trasmissione del virus HIV.

Il risultato, pubblicato sulla rivista Lancet, è incoraggiante e promettente per ridurre i rischi di contagio e dunque, di nuovi casi di HIV. Le persone sieropositive potranno dunque avere relazioni sessuali non protette, senza trasmettere il virus al partner.

AIDS, il virus dell’HIV non si trasmette con una nuova terapia antiretrovirale

La ricerca, guidata da Alison Rodger, docente di malattie infettive presso l’University College of London, è stata condotta per 8 anni su 972 coppie gay, formate da un partner affetto da HIV, in terapia antiretrovirale soppressiva ed un partner negativo all’HIV. I partecipanti hanno fatto sesso per 8 anni senza preservativo e sono stati sottoposti costantemente ad esami. Lo studio ha rilevato che non vi sono stati casi di trasmissione.

Il virus dell’HIV non viene eliminato, ma bloccato, impedendo così il contagio del partner.

HIV: trasmissione azzerata, la nuova terapia blocca il contagio

I farmaci antiretrovirali riducono la carica virale dell’HIV, cioè il numero di copie del virus per millilitro di sangue nel paziente. Lo studio non ha rilevato trasmissioni del virus nelle 972 coppie osservate, tra il 2010 ed il 2017, ossia il periodo di tempo in cui è stata condotta la ricerca.

Più si riduce la carica, minori sono i rischi di contagiare il partner durante i rapporti sessuali non protetti. “Offre prove definitive sul fatto che il rischio di trasmettere l’HIV tramite il sesso anale, quando la carica virale è soppressa, è effettivamente pari a zero”, hanno spiegato i ricercatori.

La terapia antiretrovirale soppressiva, ART, ha impedito complessivamente 472 trasmissioni di Hiv. Solo 15 partecipanti hanno contratto il virus durante lo studio, ma gli esami hanno escluso che la fonte del contagio fosse stata il loro partner.

Aids HIV cura: la terapia antiretrovirale blocca la trasmissione del virus

I farmaci antietrovirali testati dai ricercatori non curano l’AIDS. La loro assunzione giornaliera consente di far ridurre la carica virale, fino a rendere il virus non rilevabile nel sangue.

HIV trasmissione tra coppie eterosessuali e omosessuali: la terapia funziona in tutti i casi

In precedenza erano stati condotti studi su coppie eterosessuali, che avevano dimostrato come i farmaci antiretrovirali azzerassero il rischio di trasmissione del virus dell’HIV nelle coppie eterosessuali. In seguito a quegli studi, il programma delle Nazioni Unite contro L’AIDS aveva lanciato la campagna “Non rilevabile= non trasmissibile“.

Il nuovo studio, guidato da Rodger, conferma questa scoperta anche per i rapporti di tipo omosessuale.

Commenti
    Tags:
    hivhiv newshiv contagiohiv trasmissionehiv aidshiv curahiv prevenzione farmacohiv diffusioneaidsaids hivaids curaaids farmacoaids nuova curaaids scompare virusaids ricercahiv farmaco
    in evidenza
    Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

    Esportazioni

    Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

    i più visti
    in vetrina
    Scatti d'Affari Air France-KLM, firmata partnership commerciale strategica di 10 anni

    Scatti d'Affari
    Air France-KLM, firmata partnership commerciale strategica di 10 anni


    casa, immobiliare
    motori
    Al Villa D’Este debutta la Mostro Barchetta Zagato Powered by Maserati

    Al Villa D’Este debutta la Mostro Barchetta Zagato Powered by Maserati


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.