A- A+
Medicina
Stress da lavoro, quasi 9 italiani su 10 con insonnia e sbalzi d’umore

Stress per troppo lavoro: disturbi  'da stress' e pressione alta

Stress fa male agli italiani: l'89% di loro dichiara di essere troppo stressato perchè sottoposto a un carico di pressioni, incombenze e preoccupazioni che riduce la qualità della vita e arriva a incidere negativamente sulla salute.

Stress da lavoro, sintomi: pressione alta e disturbi 'da stress'. Tutti i disturbi di cui soffrono gli italiani

Tra le principali fonti di 'pressione' per gli italiani, secondo una ricerca, ci sarebbero le difficoltà economiche (66%), il lavoro (61%), i problemi di salute (55%), la relazione con il partner (31%), la gestione e l'educazione dei figli (27%).

Mentre tra i disturbi 'da stress' che più condizionano gli italiani ci sono l'eccessiva stanchezza, spesso legata all'insonnia (53%), gli sbalzi d'umore (51%), la tensione muscolare (27%), la tachicardia o l'emicrania (26%).

Come combattere lo stress: sport e alimentazione alleati contro lo stress. Gestire impegni e tensioni

Per gestire lo stress, specialmente quello da lavoro, secondo il 52% degli italiani il rimedio principe è un'attività fisica regolare, ideale per scaricare la tensione e ritrovare il proprio equilibrio. Nello specifico, il 52% degli italiani preferisce la corsa, il 48% si affiderebbe ad attività rilassanti come yoga, pilates e meditazione, e il 42% al nuoto.

Altro 'rimedio' per gestire lo stress è l'alimentazione: infusi e tisane rilassanti sono la scelta del 49% del campione. Mentre il 39% considera distensive le sedute di fisioterapia e massaggi o la frequentazione dei centri termali (34%). Per un ulteriore 10%, infine, la soluzione è ricorrere ai farmaci.

Lavoro e stress da ufficio: lavoro causa di stress per 2 italiani su 3. Tutte le cause scatenanti

L'attività lavorativa è fonte di stress secondo 2 italiani su 3, ma la prima causa scatenante è l'insoddisfazione economica (55%), dovuta a una remunerazione insufficiente e comunque non in linea con le proprie aspettative. Seguono i carichi e ritmi di lavoro spesso pressanti (46%), la mancata realizzazione professionale (46%) che aumenta il senso di inadeguatezza e di insuccesso. Tra le altre fonti stress la carenza di tempo per sé (38%), il clima competitivo all'interno dell'azienda (34%), che porta a vivere in modo non sereno l'ambiente di lavoro, e il pendolarismo (31%).

Rimedi contro lo stress da lavoro in ufficio: aziende devono puntare su flessibilità e smartworking. Tutte le soluzioni antistress

Per migliorare il clima in ufficio, secondo gli italiani molto potrebbero fare le aziende. E, in cima ai desiderata degli italiani, la flessibilità oraria e lo smartworking (55%), che permettono una migliore conciliazione dei tempi e degli impegni lavorativi con quelli della vita privata. Il 35% vorrebbe poi che venisse messa a disposizione dei dipendenti un'apposita sala relax e un ulteriore 34% vorrebbe invece usufruire di un abbonamento a un centro fitness.

Commenti
    Tags:
    stress da lavorostress da lavoro sintomistress lavorocome combattere lo stressdisturbi da stressstress da ufficio
    Loading...
    in evidenza
    Wanda Nara, giungla "bollente" Foto che lasciano a bocca aperta

    Lady Icardi da sogno

    Wanda Nara, giungla "bollente"
    Foto che lasciano a bocca aperta

    i più visti
    in vetrina
    Meteo, c'è la data. Temporali e fresco tornano. Ecco quando

    Meteo, c'è la data. Temporali e fresco tornano. Ecco quando


    casa, immobiliare
    motori
    Alfa Romeo: Giulia e Stelvio Web Edition, pensate per l’e-commerce

    Alfa Romeo: Giulia e Stelvio Web Edition, pensate per l’e-commerce


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.