A- A+
Medicina
Uomini e donne differenti per 6.500 geni: evoluzione separata per uomo e donna

Ricerca: uomini e donne diversi per 6.500 geni

 

Che l’uomo e la donna fossero profondamente diversi sembrava un qualcosa ormai assodato,  ma a rimarcare questa differenza oggi è lo studio realizzato del Weizmann Institute of Science e pubblicato su BMC Biology studio attraverso il quale sono stati identificati ben 6.500 geni espressi in modo diverso in uomini e donne, che, in pratica, sono accesi in modo diverso e collegati alla vulnerabilità ad una serie di patologie, o a differenti reazioni ai medicinali.

La mappa dettagliata di questi geni, riportata in BMC Biology, fornisce la prova che i maschi e le femmine subiscono una sorta di evoluzione separata, ma interconnessa.

I ricercatori Shmuel Pietrokovski e Moran Gershoni hanno utilizzato il GTEx project, un database con registrati i dati genetici di circa 550 adulti. Il team ha esaminato l’espressione di circa 20.000 geni codificanti, per rilevare eventuali differenze. Sono stati così identificati 6.500 geni che sono espressi in modo diverso in uomini e donne, in almeno un tessuto del corpo. 

Per esempio è stato riscontrato che  l’espressione nella pelle di geni collegati alla crescita dei peli è più presenti negli uomini, come quella relativa alla costruzione dei muscoli, mentre l’espressione genetica relativa all’accumulo di grasso è più presente nelle donne.

Lo studio sottolinea in fine la necessità di una migliore comprensione delle differenze tra uomini e donne nei geni che causano malattie o rispondono ai trattamen

Iscriviti alla newsletter
Tags:
uomini e donnedifferenze genetiche tra uomo e donna
in evidenza
E-Distribuzione celebra Dante Il Paradiso sulle cabine elettriche

Corporate - Il giornale delle imprese

E-Distribuzione celebra Dante
Il Paradiso sulle cabine elettriche

i più visti
in vetrina
Dati audiweb, Affaritaliani cresce ancora: ad agosto exploit del 40%

Dati audiweb, Affaritaliani cresce ancora: ad agosto exploit del 40%


casa, immobiliare
motori
Riflettori accesi sull'edizione 2021 di Auto e Moto d’Epoca

Riflettori accesi sull'edizione 2021 di Auto e Moto d’Epoca


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.