A- A+
Medicina
Vaccino Covid: Johnson & Johnson pensa di passare alla doppia dose
Credit photo Nick Zonna

Vaccino Covid, Johnson & Johnson valuta la seconda dose: “Gli anticorpi aumentano di nove volte”

Anche il vaccino Johnson & Johnson, come quelli prodotti da altre case farmaceutiche, potrebbe presto essere somministrato in doppia dose. J&J spiega infatti che la seconda somministrazione “ha generato un aumento degli anticorpi di 9 volte rispetto ai 28 giorni dopo la prima dose”. Tali dati provengono da due studi di fase 2 condotti negli Stati Uniti e in Europa su 2.000 partecipanti in previsione della potenziale necessità di un richiamo e sono stati presentati in pre-pubblicazione su “medRxiv”.

Lo scorso luglio sul “New England Journal of Medicine” erano stati pubblicati dati provvisori che dimostravano una risposta immunitaria stabile per otto mesi dopo l'immunizzazione.

Mathai Mammen, capo della Ricerca e Sviluppo di Janssen, ha commentato: “Sappiamo che una singola dose del nostro vaccino genera risposte immunitarie forti e robuste che sono durevoli e persistenti per otto mesi. Con questi nuovi dati stiamo vedendo che una dose di richiamo del vaccino ai partecipanti allo studio, che erano precedentemente immunizzati con il nostro vaccino, aumenta ulteriormente le risposte anticorpali”.

L’azienda sta quindi discutendo con gli enti regolatori a proposito deulla necessità di offrire una dose di richiamo del vaccino, a otto mesi dalla prima.
 

Commenti
    Tags:
    vaccino covidjohnson & johnsondoppia dose
    in evidenza
    Natale gender free : al bando gli spot dei regali "sessisti"

    La legge che crea polemica

    Natale gender free: al bando gli spot dei regali "sessisti"

    
    in vetrina
    Bike Economy, i ricavi della filiera crescono del 46% in cinque anni

    Bike Economy, i ricavi della filiera crescono del 46% in cinque anni


    motori
    Mercedes-Benz Italia e il Campus Bio-Medico lanciano la Mobility Alliance

    Mercedes-Benz Italia e il Campus Bio-Medico lanciano la Mobility Alliance

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.