A- A+
Milano
Accoltella ex moglie dopo litigio e poi si uccide a Vigevano

Accoltella ex moglie dopo litigio e poi si uccide a Vigevano

Ha ucciso l'ex moglie e poi si e' sparato a sua volta: un omicidio-suicidio e' accaduto nella tarda serata di ieri a Vigevano (Pavia). Ad indagare e' la polizia del commissariato; pare che a scatenare la furia omicida sia stata la gelosia dell'uomo, un finanziere di 54 anni, che lavorava alla tenenza di Corsico. Secondo quanto ricostruito, l'uomo poco prima delle 23 ha raggiunto l'ex moglie, di 37 anni, e davanti a casa dopo l'ennesimo litigio l'ha accoltellata. Alla scena ha assistito la figlia di 13 anni. Quindi il finanziere ha raggiunto il garage dell'abitazione, ha preso la pistola di ordinzanza e si e' sparato. A dare l'allarme sono stati i vicini che hanno soccorso la ragazzina e chiamato i soccorsi. 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    vigevano






    A2A
    A2A
    i blog di affari
    Super Green Pass, arriva il giorno della discriminazione sotto forma di legge
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    Alla pubblicità serve un nuovo format, il Carosello 2.0
    di Daniele Salvaggio, Imprese di Talento
    Super Green Pass al via: un ricatto, una forma di apartheid
    L'OPINIONE di Diego Fusaro


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.