A- A+
Gruppo Cap
I-Week, Russo (CAP Holding): sistema idrico milanese sicuro dai tempi di Expo
Alessandro Russo

I-Week, Russo (CAP Holding): sistema idrico milanese sicuro dai tempi di Expo

Sono sempre di più i comuni, a livello globale, che utilizzano la tecnologia avanzata per migliorare infrastrutture e servizi per i residenti, compreso il monitoraggio della sicurezza del sistema idrico. La sfida è migliorare il prorio territorio ed accogliere così una popolazione in costante evoluzione e crescita, nei numeri e nelle esigenze di vita.

Secondo l'OCSE la popolazione mondiale aumenterà di due miliardi di persone entro il 2050. Ed entro il 2022 si stima che la spesa per la trasformazione digitale si avvicinerà ai 2 trilioni di dollari, e che la tendenza delle aziende sarà destinare sempre più risorse economiche alle strategie digitali.

Smart Communities ed Intelligenza Artificiale rappresentano quindi un binomio indissolubile, che ha dato spunto al talk moderato da Pasquale Maria Cioffi, Presidente Tour du Monde e Fondatore Smartweek durante l'Intelligence Week l'evento digitale che si sta tenendo su Zoom, dal 17-22 maggio  (www.i-week.it) organizzata da V&A - Vento & Associati assieme a Dune.Tra i relatori del talk sulle Smart Cities e l'Intelligenza Artificiale, Alessandro Russo, Presidente Gruppo CAP (Cap Holding), che ha sottolineato come questo sia "un tema che sta molto a cuore alla mia azienda, gestore del servizio idrico integrato che serve un bacino di 2,5 milioni di abitanti".

Russo ha ricordato come il sistema idrico milanese sia uno dei "più sicuri fin dai tempi di Expo: periodo in cui il rischio di avvelenamento dei pozzi, grazie alle tecnologie, è stato studiato e risolto, come grande prova di forza del sistema". Il gruppo CAP, ha ricordato inoltre Russo, è "tra le prime cinque aziende dell’acqua in Italia, ed il tema dell’innovazione tecnologica a supporto delle città, collegata al servizio idrico, è un tema molto giovane ma fondamentale” ha chiosato Russo. Nel talk sono intervenuti poi Giampaolo Azzoni, ProRettore Vicario e Professore Ordinario di Filosofia del diritto Università degli Studi di Pavia, Gabriel Carrer, giornalista di Formiche, Andrea Orsini, Deputato FI, Matteo Santoro, AD Camelot e Marianna Vintiadis, Chief Executive Officer 36Brains.

Commenti
    Tags:
    alessandro ruggogruppo capi-week
    i blog di affari
    Il Vaticano s'è svegliato. Ddl Zan figlio del nuovo ordine rifiuta i dissensi
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    La Meloni vola nei sondaggi ma si vota solo alle primarie del Pd
    M5s, lo strappo è a un passo. E ora può nascere il partito di Conte


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.