A- A+
Milano
Aggredisce padre con mannaia a Milano, arrestato figlio 20enne
Polizia

Aggredisce padre con mannaia a Milano, arrestato figlio 20enne

Non avrebbe accettato che i genitori mettessero in discussione il suo stile di vita e al culmine di una lite ha accoltellato con una mannaia il padre. Il responsabile e' un ragazzo italiano di 20 anni arrestato per tentato omicidio lunedi' mattina alle 7.20 in via Patroclo a Milano. Poco prima alcuni condomini hanno chiamato il 112 segnalando una violenta lite nell'appartamento dove il giovane abitava con i genitori e di aver visto il 20enne uscire dal palazzo uomo completamente insanguinato. Sul posto e' arrivata immediatamente una volante della Questura che ha bloccato il ragazzo.

Gli agenti hanno ricostruito che la discussione e' degenerata quando il figlio ha colpito con il coltello alla testa, al collo e alle spalle il padre di 51 anni. Per difendere il marito e' intervenuta anche la moglie che ha riportato dei tagli alle mani. Nella colluttazione e' rimasto lievemente ferito anche il ragazzo, che e' stato portato in ospedale dove e' piantonato dai poliziotti. Il padre e' ricoverato in gravi condizioni ma non in pericolo di vita al Niguarda. 

Leggi anche: Johnson: “CONVIVERE con il Covid come con l’INFLUENZA”

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    aggrediscepadremannaiamilanoarrestatofiglio






    A2A
    A2A
    i blog di affari
    Green pass, arriva il 15 ottobre: l'Italia dice addio alla propria libertà
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    Pancani: “Draghi al Quirinale? Una garanzia per l’Europa”
    Cgil comica, difende il lavoro ma accetta l'infame tessera verde
    L'OPINIONE di Diego Fusaro


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.