A- A+
Milano
Aler, Bolognini: interventi importanti, alle polemiche rispondiamo con i fatti
Stefano Bolognini

Aler, Bolognini: interventi importanti, alle polemiche rispondiamo con i fatti

"In tutta la Regione stiamo lavorando in moltissimi quartieri con serieta' e azioni concrete, mettendo mano anche a situazioni ferme da tempo". L'assessore regionale alle Politiche sociali, Abitative e Disabilita' Stefano Bolognini, replica cosi' alle dichiarazioni di alcuni esponenti dell'opposizione del Consiglio regionale in merito all'attivita' dell'Aler.

"Alle supposizioni di una parte dei consiglieri di minoranza, in merito alla situazione del capoluogo lombardo, rispondo - ha proseguito l'assessore Bolognini - semplicemente citando dati corretti che ne illustrano il quadro: 1.880 appartamenti sfitti ad oggi recuperati, 5 Accordi di Programma in 3 quartieri come Stadera, Spaventa e San Siro, sui quali sono stati investiti 20 milioni di euro. E ancora, 12 interventi riferiti ai Contratti di quartiere in 4 zone significative di Milano come Gratosoglio, Molise-Calvairate, Mazzini e San Siro, che hanno richiesto risorse per 40 milioni di euro".

"Inoltre - ha aggiunto l'assessore - bisogna sottolineare i numerosi interventi terminati e in corso di realizzazione grazie al finanziamento regionale Prerp (Programma regionale per l'edilizia residenziale pubblica) di oltre 65 milioni di euro, tra i quali rientrano: piazza Prealpi 2, via Vincenzo da Seregno e via Mompiani e infine altri, ultimati in fase di collaudo, come viale Coni Zugna e via Gran San Bernardo 1 per lavori riferiti alla bonifica amianto, adeguamento normativo e manutenzione straordinaria, edile e impiantistica, a cui va aggiunta l'installazione di videosorveglianza in altri quartieri significativi come Baggio, Lorenteggio e Fulvio Testi".

"In merito ai 311 milioni di euro a cui fa riferimento l'opposizione in Consiglio regionale - ha aggiunto Stefano Bolognini - va precisato che essi si riferiscono agli stanziamenti di bilancio per il triennio 2018 - 2020, di cui 75 milioni impegnati per l'anno 2018 e i rimanenti destinati agli esercizi successivi. Fanno riferimento a nuovi investimenti di edilizia residenziale pubblica in tutto il sistema regionale: Aler e Comuni". "E' evidente - ha concluso l'assessore - che aprire cantieri che valgono decine di milioni di euro richiede uno sforzo notevole e costante da parte di tutti, ma Aler Milano, con il sostegno di Regione Lombardia, si sta impegnano al massimo, dimostrando con fatti concreti che in diverse zone della citta' l'aria sta cambiando, con opere strutturali fondamentali".

Commenti
    Tags:
    alerbologninicompiutiinterventipolemiche
    Loading...









    A2A
    A2A
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Professionisti uniti a TUTELA delle donne
    Isagro SpA. Importanti movimenti azionari nella compagine di controllo
    Paolo Brambilla - Trendiest
    Viviamo nel tempo degli asterischi e dell'impotenza di massa
    Di Diego Fusaro


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.