A- A+
Milano
Aler, dal Bilancio della Regione 85 milioni extra
Claudio Pedrazzini

«In un periodo di grandi difficoltà come quello che stiamo attraversando abbiamo ritenuto doveroso dare fondo a ogni risorsa possibile per offrire una boccata d’ossigeno alle nostre imprese e all’Aler». Il presidente del Gruppo Forza Italia in Consiglio regionale della Lombardia Claudio Pedrazzini è il primo firmatario di una serie di emendamenti alla legge sull’Assestamento di Bilancio della Regione Lombardia (che verrà discussa oggi e domani nell’Aula del Consiglio regionale) che consentiranno di stanziare risorse aggiuntive in alcuni settori che stanno manifestando particolari fragilità.

«Per l’Aler – sottolinea Pedrazzini – abbiamo presentato un emendamento che prevede ulteriori risorse per 85 milioni di euro che consentiranno opere di manutenzione e diversi altri interventi. Due milioni, ad esempio, saranno investiti sul tema della sicurezza per impianti di videosorveglianza. 50 milioni di euro sono le risorse previste da un altro emendamento destinate invece a opere per il territorio, a cui si aggiungeranno altri 16 milioni per bonifiche e interventi di salvaguardia ambientale. Per quanto riguarda le imprese, sono richiesti da alcuni emendamenti specifici circa 14 milioni di euro, di cui 9 destinati alle piccole realtà artigianali. Infine, 100 milioni di euro serviranno al consolidamento delle infrastrutture lombarde, con un’attenzione particolare rivolta agli ospedali». «Pur tra mille difficoltà – conclude il Presidente azzurro – sottoporremo all’Aula l’impegno di approvare risorse significative e fondamentali».

Tags:
alerregione lombardiaclaudio pedrazzini







A2A
A2A
i blog di affari
Covid, aspettiamo che arrivi un governo militare: del resto "siamo in guerra"
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Filming Italy Sardegna Festival, conclusa la 4ª edizione con oltre 50 titoli
Alkemia sigla contratto triennale con l’India per materie prime


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.