A- A+
Aler risponde, filo diretto con il presidente Angelo Sala
Aler Milano: Via Quarti, adeguamento alla normativa antincendio

Sono iniziati una serie di interventi predisposti da Aler e volti ad adeguare alla normativa antincendio gli edifici siti nel comune di Milano in via Quarti.  Il progetto prevede una serie di lavorazioni che interesseranno sia le parti comuni, quali le aree di parcheggio esterne e le aree cortilizie adiacenti ai fabbricati, sia l’interno dei vani scala di ciascun edificio. 

Più precisamente, il cantiere è stato organizzato avviando per prime le opere che riguarderanno le parti comuni del quartiere attraverso l’avviamento dello scavo per la posa della vasca per la riserva idrica nelle aree a parcheggio, per poi proseguire con la posa della nuova rete orizzontale nelle zone cortilizie. Una volta sistemati gli impianti comuni a tutti i fabbricati si procederà al completamento delle lavorazioni di ciascun edificio coinvolto. 

Si tratta di un progetto particolarmente importante considerate le difficoltà in termini di sicurezza e incolumità riscontrate più volte dai residenti. 

Nonostante ciò, l’adeguamento dell’impianto antincendio insieme a quello elettrico delle parti comuni dei fabbricati risultano essere un requisito fondamentale e imprescindibile affinché venga garantita la sicurezza all’interno degli stabili e affinché gli stessi risultino conformi alle normative vigenti.

 

Commenti
    Tags:
    milanovia quartiinterventiadeguamentonormativa antincendio
    i blog di affari
    Illegittimo il redditometro fuori dalla realtà
    Vaticano impugna ddl Zan, sesso rimane tabù della Chiesa
    L'OPINIONE di Ernesto Vergani
    Via le mascherine all’aperto, per il Cts ci siamo: ecco la data


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.