A- A+
Milano
Alex Zanardi a Villa Beretta, il centro per la riabilitazione che ha ospitato

Alex Zanardi a Villa Beretta, il centro per la riabilitazione che ha ospitato

Alex Zanardi
e' stato trasferito a Villa Beretta, centro di riabilitazione di eccellenza, a Costa Masnaga nel Lecchese. La notizia e' stata confermata dalla direzione dell'ospedale Valduce di Como, di cui Villa Beretta e' un presidio. 

"Si', confermiamo il trasferimento", ha detto all'Ansa il vicedirettore sanitario del Valduce, Nunzio Castiglione. Villa Beretta e' un centro di eccellenza in cui sono transitati personaggi famosi, fra cui Bruno Arena dei Fichi d'India e Umberto Bossi. L'approccio alla riabilitazione e' a 360 gradi con programmi di diagnosi e cura personalizzato a cui contribuiscono anche esperti di Neurologia, Neurochirurgia, Ortopedia, Chirurgia Plastica, Urologia, Pneumologia, Cardiologia, Dietologia, oltre a fisioterapisti, logopedisti, Infermieri, assistenti sociali, psicologi, neuropsicologi, tecnici ortopedici e bioingegneri. 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    alex zanardivilla berettariabilitazionelecco






    A2A
    A2A
    i blog di affari
    Ddl Zan, e se un ragazzo dicesse di essere un coccodrillo?
    L'OPINIONE di Ernesto Vergani
    Ddl Zan affossato, la proposta liberticida coerente con il pensiero unico
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    Perugia, un “Green Table” per la cultura ambientale del mondo
    di Maurizio De Caro


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.