A- A+
Milano
Allarme smog a Milano, stop alle auto euro 4. E riscaldamento giù a 19 gradi

SMOG: MILANO, DA DOMANI BLOCCO VEICOLI DIESEL EURO 4 

Da domani i veicoli privati diesel Euro 4 non potranno circolare a Milano. La decisione è stata presa dopo che le centraline Arpa hanno registrato il superamento dei livelli consentiti di polveri sottili nell'aria per oltre quattro giorni consecutivi. Il divieto per la circolazione dei veicoli diesel Euro 4 va dalle 8.30 alle 18.30.

Inoltre, si spiega dal Comune di Milano, sono attive le altre misure temporanee di primo livello previste dal Protocollo Aria, frutto dell'accordo fra le Regioni del bacino Padano (Lombardia, Piemonte, Veneto ed Emilia Romagna): il divieto di superare la temperatura di 19 gradi nelle abitazioni e negli esercizi commerciali e il divieto di utilizzare di sistemi di riscaldamento domestico a legna non efficiente. I superamenti del valore limite di 50 microgrammi si sono verificati nelle giornate comprese tra il 15 e il 19 dicembre. La disattivazione delle limitazioni temporanee si verifica dopo due giorni di rientro nei valori definiti, sempre dopo la certificazione di Regione Lombardia.

 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    allarme smogmilanoeuro 4 diesel






    A2A
    A2A
    i blog di affari
    Parte dal Webinar la difesa dei contribuenti
    SERVONO EUROPROGETTISTI, BANDI NEL DIGITALE E PER PROGETTI ECOSOSTENIBILI
    Boschiero Cinzia
    Green Pass, le manifestazioni pacifiche possono far cedere il regime sanitario
    L'OPINIONE di Diego Fusaro


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.