A- A+
Milano
Amministrative, Albertini: "Ho parlato con Meloni, ci penso fino a sabato"
Gabriele Albertini

Amministrative, Albertini: "Ho parlato con Meloni, ci penso fino a sabato"

"Questa mattina ho parlato con l'onorevole Meloni che ho ringraziato per la sua adesione convinta, generosa e anche coraggiosa, perché ha dovuto un po' penare con Salvini per trovare il modo giusto di farlo, e ho convenuto ancora con lei che mi prendo ancora fino a sabato. Sabato mattina chiudo senza rinvii, dubbi e ripensamenti l'argomento". Così a LaPresse Gabriele Albertini, sulla candidatura a sindaco di Milano per il centrodestra.

Nel frattempo Matteo Salvini ripadisce il suo sostegno alla candidatura di Albertini: "Sto lavorando per unire. Da segretario della Lega, da leader del centrodestra e della maggioranza di questo Paese sto lavorando per unire e avere candidati comuni, e visto che Pd e M5s hanno gia' preannunciato corse divise e guerre interne a Torino, Roma e altre citta', il mio obiettivo e' quello di unire tutto il centrodestra", ha detto il segretario della Lega. "Ho gia' detto 18 volte come la penso - chiarisce - penso che Albertini sarebbe il candidato giusto per rilanciare Milano e Bertolaso la persona giusta per restituire orgoglio ed efficienza a Roma e ai suoi cittadini. Sono contento che ieri, finalmente, il tavolo del centrodestra abbia unitariamente condiviso questa ipotesi. Settimana prossima ci rivediamo e spero che si possa chiudere. Sicuramente ci sono anche tante altre donne e uomini in grado di affrontare la sfida. Basta pazientare qualche giorno e poi cominciamo".

Sala: legittimo Albertini ci pensi bene, no polemica

"Io voglio evitare con estrema cura ogni possibilita' di polemica con Albertini. Non e' il caso che tra il sindaco attuale e un ex sindaco ci siano atteggiamenti polemici. Penso che sia legittimo e corretto che ci pensi bene, dopodiche' sabato dira'" qual e' la sua scelta, se candidarsi o meno er il centrodestra a palazzo Marino. Cosi' il sindaco di Milano Giuseppe Sala. "Dal mio punto di vista - aggiunge - noi andiamo avanti con grande intensita' e quindi non e' che le mie riflessioni e la mia impostazione della campagna possano cambiare in funzione di chi e' il candidato oppositore". 

 

LEGGI ANCHE: 4 RISTORANTI con TERRAZZA PANORAMICA a Milano

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    gabriele albertini






    A2A
    A2A
    i blog di affari
    Italia 2^ in UE per abbandono universitario
    Massimo De Donno
    Super Green Pass, boom di disdette: la distruzione di economia e lavoro
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    ETICA E GIORNALISMO, AIUTI EUROPEI PER REGIONI E CULTURA
    Boschiero Cinzia


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.