A- A+
Milano
Area B, in media 630mila transiti. E l’azoto diminuisce del 2,5%
Area B

Area B, in media 630mila transiti. E l’azoto diminuisce del 2,5%

In Area B, la zona a traffico limitato che corrisponde a quasi tutta Milano, ogni giorno ci sono in media circa 630.104 transiti, tra le 07:30 e le 19:30, effettuati da 407.068 veicoli differenti

Numeri diffusi dall'assessore alla Mobilità del Comune Arianna Censi

I numeri degli ingressi, dal primo ottobre 2022 quando sono scattati i nuovi divieti, sono stati diffusi dall'assessore alla Mobilità del Comune Arianna Censi in una riunione con i capigruppo dei partiti presenti in Consiglio comunale. Rispetto al 2021 risulta una variazione di circa -0,8%, nell'analogo periodo di funzionamento della ztl. Il picco di ingressi è tra le 8 e le 8.30 del mattino in cui se ne registrano 33.697

1.999 i veicoli dall'entrata in vigore del provvedimento che hanno consumato i 50 giorni di accesso

Dei veicoli in divieto a partire dal 1° ottobre, 500 sono quelli che hanno raggiunto la soglia dei 50 ingressi in deroga permessi dal Comune. Mentre in totale sono 1.999 veicoli dall'entrate in vigore del provvedimento che hanno consumato i 50 giorni di accesso in deroga al divieto ambientale, corrispondenti allo 0,7% della totalità dei 294.406 veicoli che hanno effettuato accessi con alimentazioni vietate. Sono 58.873 le adesioni al Move-In registrate fino al 31 dicembre 2022, (5% a benzina e 95% a gasolio).

Riduzione delle emissioni di azoto del 2,5%

Complessivamente in Area B la regolamentazione della circolazione dei soli veicoli aderenti a Move-In ha consentito di ridurre, nel trimestre ottobre - dicembre 2022, le emissioni di ossidi di azoto da traffico veicolare di circa 9 tonnellate, pari al 2,5% circa del totale delle emissioni di NOx da traffico stradale sulla rete urbana di Milano. "Sono numeri interessanti che ci danno le indicazioni di un trend in corso in questi mesi, ma come ho detto spesso, un bilancio reale si potrà avere sul lungo periodo - ha commentato l'assessore alla Mobilità del Comune Arianna Censi - , quando le misure di accompagnamento alla sua introduzione si andranno esaurendo. D'altra parte si tratta di un provvedimento che è stato studiato e realizzato per avere un orizzonte pluridecennale".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
area b milanoautomobili milanoazototransiti







Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.