A- A+
Milano
Assalto al portavalori nel Milanese: fermati tre rapinatori

Assalto al portavalori nel Milanese: fermati tre rapinatori

Tre rapinatori di 45, 49 e 51 anni sono stati fermati dai carabinieri di Milano per l'assalto al furgone portavalori avvenuto a Peschiera Borromeo il 25 gennaio scorso. I tre sono accusati di rapina aggravata; sono stati individuati grazie alle indagini dei carabinieri di San Donato. Sono tutti originari di Gela, e avevano organizzato un dell'assalto armato al furgone, avvenuto intorno alle 13.40, portando via delle sacche con circa 30 mila euro; per intimidire i vigilantes avevano sparato diversi colpi di pistola e poi avevano applicato uno strano congegno fatto con un telefono cellulare al vetro del veicolo: in un primo tempo si pensava fosse esplosivo ma grazie all'intervento degli artificieri il pericolo era stato sventato.

Commenti
    Tags:
    assalto portavaloripeschiera borromeo







    A2A
    A2A
    i blog di affari
    Due ori italiani a Tokyo 2020, ma “ex aequo” Tamberi (un po’) stonato
    L'OPINIONE di Ernesto Vergani
    Cassazione, trasferimenti immobiliari e crisi coniugali: la sentenza
    Green pass, serve a poco se col vaccino posso comunque contagiare
    L'OPINIONE di Diego Fusaro


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.