A- A+
Milano
Bcc Sesto premiata per la promozione dello sviluppo territoriale
Banca credito cooperativo

La Bcc di Sesto San Giovanni è stata premiata a Roma in occasione dell’incontro organizzato dal Gruppo Bancario Iccrea con cui si valorizzano le Bcc che hanno sviluppato più business con prodotti e servizi del Gruppo. Inserita nella categoria “Banche Grandi” la Bcc di Sesto è risultata 3a classificata a livello nazionale tra le Banche di Credito Cooperativo appartenenti alla stessa categoria. Questo riconoscimento contribuisce a sottolineare l'impegno della Banca a promuovere lo sviluppo del territorio, anche con il supporto del Gruppo Bancario Iccrea, che propone soluzioni integrate e opportunità innovative per soddisfare le esigenze della clientela. Il risultato, spiega una nota, è frutto dell’impegno della banca, che ha saputo individuare soluzioni appropriate, che soddisfano i bisogni dei soci e dei clienti con l’approccio e l’attenzione che distingue il Credito Cooperativo sul mercato. Si tratta, dunque, di un riconoscimento dell’impegno e dell’evoluzione dell’intera banca, nell’interpretazione delle esigenze del mercato e della vicinanza al sistema locale, e che evidenzia inoltre la sinergia che il Credito Cooperativo sa mettere in campo, attraverso la rete di banche locali e il Gruppo Bancario Iccrea.

Tags:
bcc sesto san giovannigruppo bancario iccreacredito cooperativo







A2A
A2A
i blog di affari
Obbligo Green pass decisione liberale
L'OPINIONE di Ernesto Vergani
Il Green pass crea una categoria di cittadini di seconda classe
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Il redditometro viola i diritti dell'uomo: la denuncia di PIN


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.