A- A+
Milano
Berlusconi dimesso dal San Raffaele dopo 45 giorni di ricovero
Silvio Berlusconi lascia l'ospedale San Raffaele

Berlusconi dimesso dal San Raffaele dopo 45 giorni di ricovero

Silvio Berlusconi ha lasciato l'ospedale San Raffaele di Milano dove era ricoverato da 45 giorni. Il leader 86enne è stato dimesso in tarda mattinata. Per l'ex presidente del Consiglio oggi era il 45 esimo giorno di ricovero, per curare la polmonite insorta nel quadro di una leucemia mielomonocitica cronica. Nella struttura ha trascorso 12 giorni in terapia intensiva e i restanti nel reparto ordinario del Padiglione Q. Ora Berlusconi proseguirà le terapie ad Arcore.

Berlusconi saluta ma non si ferma con i cronisti

Berlusconi non si è fermato a parlare con i cronisti, limitandosi ad alzare una mano in segno di saluto. L'ex premier, riferisce Ansa, era seduto nei sedili posteriori accanto alla compagna Marta Fascina, che dal primo giorno di ricovero non è mai stata vista lasciare l'ospedale.

Il "bentornato" di Meloni e Salvini a Berlusconi

"Bentornato a casa grande Silvio". Così Matteo Salvini su Instagram si rivolge a Berlusconi. "Silvio Berlusconi è stato dimesso dall'ospedale San Raffaele di Milano. Una bella notizia. Forza Silvio. Ti aspettiamo sul campo per combattere insieme tante battaglie". Così, su Twitter, il presidente del Consiglio, Giorgia Meloni.

Zangrillo: "Berlusconi continuerà a guidarci con immutata forza fisica e morale"

 "Bentornato a casa Berlusconi, esempio di coraggio e di determinazione anche nell'affrontare questa ennesima prova della sua vita. Abbiamo un leader unico, che non ha mai smesso di lavorare per il bene del Paese e che continuera' a guidarci con immutata forza fisica e morale". Lo scrive su Twitter Paolo Zangrillo, ministro per la Pubblica amministrazione di Forza Italia.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
berlusconidimissioniospedalesan raffaele


Clicca Qui






Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.