A- A+
Milano
Berlusconi, "notte tranquilla" dopo lo scompenso cardiaco

"Notte tranquilla" per Silvio Berlusconi al San Raffaele di Milano. L'ex premier, e' ricoverato, da ieri, in ospedale per eseguire alcuni esami in seguito a uno scompenso cardiaco che si e' verificato nei giorni scorsi. Secondo fonti ben informate, l'ex cavaliere oggi dovra' sottoporsi a una serie di accertamenti e restera' nella struttura almeno fino a domani.

In relazione alle condizioni di salute del presidente Silvio Berlusconi, si conferma che il quadro clinico generale e' buono e che stanno procedendo positivamente gli accertamenti clinico-diagnostici programmati". Lo rende noto, attraverso una nota, il medico personale dell'ex premier, Alberto Zangrillo.

Silvio Berlusconi era stato ricoverato ieri mattina per uno scompenso cardiaco. "Nulla di preoccupante, rimarra' in ospedale per poco, giusto il tempo di fare qualche controllo", avevano spiegato fonti di Forza Italia.

"Un episodio di scompenso cardiaco ha reso necessario il ricovero del presidente Silvio Berlusconi presso l'Ospedale San Raffaele di Milano", aveva confermato arriva il medico curante di Berlusconi, il professor Alberto Zangrillo riferendo che "la definizione diagnostica e le strategie terapeutiche saranno affrontate nei prossimi giorni".

Tags:
berlusconi ricoveratosan raffaelescompenso cardiacomilano
Loading...








A2A
A2A
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
AstraZeneca, stop definitivo in Danimarca
Si infiamma lo scontro sul Copasir. Arrivano le dimissioni di Vito (FI)
Separazione e conto corrente cointestato: come gestire i risparmi rimanenti
Di Rebecca Sinatra *


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.