A- A+
Milano
Binaschina, Di Marco (M5S): "Nessuna risposta concreta da Giunta lombarda"
Nicola Di Marco
Advertisement

Binaschina, Di Marco (M5S): "Nessuna risposta concreta da Giunta lombarda"

L’assessore ai Trasporti di Regione Lombardia, Claudia Terzi, ha risposto all’interrogazione del consigliere del Movimento 5 Stelle Lombardia e Segretario della Commissione Territorio e Infrastrutture, Nicola Di Marco, che chiedeva quali fossero i piani di Regione per il futuro della Strada Provinciale 40.

Questa via, che unisce l’autostrada A1 e la A7, da Melegnano a Binasco, subisce da anni gravi problemi di traffico che paralizzano una delle arterie principali della provincia di Milano. Nel 2018 è stata sottoscritta la redazione del documento di fattibilità per il miglioramento della strada, concluso e consegnato nel novembre 2020. Questo studio ipotizza tre scenari progettuali: due riguardano il potenziamento della viabilità oggi presente, mentre una terza ipotesi prevede la costruzione di una vera e propria nuova autostrada a Sud della Binasca con tanto di caselli a pagamento.

“Ho chiesto alla Giunta di mettere da parte l’ipotesi autostradale in quanto si tornerebbe a parlare, in pratica, della prima parte della Toem (Tangenziale Ovest esterna), progetto già bocciato e messo da parte in quanto assolutamente incompatibile con le esigenze dei territori del Parco Agricolo Sud Milano, sul quale questa autostrada avrebbe un impatto decisamente negativo”, dichiara Di Marco.

“L’assessore Terzi ci ha però risposto ripercorrendo i passi che ha fatto Regione fino a oggi, senza dare un parere su quanto chiesto. Secondo la Giunta, infatti, con il documento di fattibilità Regione Lombardia non ha inteso prefigurare alcuna scelta di intervento, ma ha sviluppato un approfondimento tecnico funzionale a supportare le valutazioni di competenza degli enti per la SP 40 “Binaschina” al fine di individuare le migliori modalità di intervento in un contesto delicato e di interesse quale quello del sud Milano.

Non abbiamo ricevuto, quindi, alcuna risposta concreta e l’ipotesi autostradale continua a rimanere al vaglio, nonostante si prefiguri un consumo di suolo non indifferente. L’assessore, nella risposta, scarica le responsabilità ai soggetti competenti della strada e ai Comuni interessati, non considerando il fatto che è stata proprio Regione a promuovere lo studio.

Regione se ne lava così le mani, dimenticandosi che questa alternativa non porterebbe a un potenziamento della via ma sarebbe una vera e propria nuova strada, ancora una volta a pagamento a discapito dei Cittadini.

Vogliamo ribadire ancora una volta il nostro no a un progetto del genere perché questo territorio, con vocazione agricola, verrebbe compromesso da una colata di cemento.   In questi anni abbiamo potuto osservare gli esempi fallimentari di TEEM e BREBEMI, creati dal centrodestra, che hanno consumato il nostro suolo e non hanno generato un miglioramento sulla qualità della vita dei lombardi. Il traffico, infatti, non è mai migliorato in quanto si parla di strade molto costose e di conseguenza poco frequentate.

Per evitare che ciò si ripeta anche nel Sud Milano crediamo fortemente che sia necessario organizzare un fronte comune per mobilitarsi contro chi, oggi, non risponde concretamente al problema e scarica le proprie responsabilità sugli altri. Serve un cambio di passo per chiedere con forza lo stralcio di questa opera, destinata a diventare inutile già prima di essere costruita. Il tutto a discapito della salute dei Cittadini del Sud Milano, per le ricadute negative sulla qualità della vita, dell’ambiente e della salute.

Le Istituzioni, infatti, dovrebbero impegnarsi per lo sviluppo di opere che vadano incontro alla mobilità sostenibile invece di investire risorse nel cemento”, conclude Di Marco.

Commenti
    Tags:
    binaschinanicola di marco
    Loading...









    A2A
    A2A
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Il Covid non passerà e la vaccinazione sarà un "sacramento"
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    L’ignoranza circa l’ebraismo e le ragioni di Israele
    Di Ernesto Vergani
    Rula Jebreal? Ha sbagliato a non andare a ‘Propaganda Live': ecco perché
    L'opinione di Gabriele Di Marzo


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.