A- A+
Milano
Bottega Veneta, nuova sede a Palazzo San Fedele a Milano
Piazza San Fedele (foto Coima.com)

Bottega Veneta, nuova sede a Palazzo San Fedele a Milano

Bottega Veneta apre una nuova sede in Palazzo San Fedele a Milano. A dare la notizia in un comunicato è COIMA SGR S.p.A., società che opera nella gestione patrimoniale di fondi di investimento immobiliare per conto di investitori istituzionali. L'accordo con Bottega Veneta, brand del lusso, parte del Gruppo Kering, prevede la locazione pluriennale (12 anni) di Palazzo San Fedele a Milano, per circa 10.000 mq. Dopo la conclusione dei lavori di ristrutturazione in corso, Bottega Veneta aprirà qui una nuova sede milanese.

Il progetto - si legge nel comunicato - consentirà di rinnovare il prestigio dell’edificio, conservando e arricchendo l’eleganza e la bellezza degli ambienti originali del palazzo: realizzato fra il 1870 e il 1872 sotto la guida dell’Architetto Scala e dell’Architetto Canedi, fu cuore della cultura milanese di fine Ottocento quale sede storica del Teatro Manzoni, e negli anni luogo nevralgico del mondo degli affari. I lavori, che manterranno la raffinatezza e la linearità della facciata neoclassica pur coniugata con le necessità tecniche ed espressive che la contemporaneità richiede, concentrano sugli interni un recupero importante fino alla terrazza, che si affaccia sulla piazza e sul Duomo. Il progetto prevede il raggiungimento della certificazione LEED grazie all’applicazione delle migliori pratiche di sostenibilità.

L’uso responsabile dei materiali e delle risorse in costruzione e in gestione sono alcune delle caratteristiche che rendono questo storico edificio un riferimento tra gli immobili di Milano: l’energia sarà fornita da fonte “green” certificata e da fonti rinnovabili prodotte in sito mediante l’uso di pannelli solari e lo sfruttamento di pompe di calore geotermiche. Il cantiere sarà avviato entro il mese di aprile. Grazie a un accordo con il Comune, l’intervento prevede anche la completa riqualificazione di Via Carlo Cattaneo, della porzione di Via Silvio Pellico che dalla Galleria arriva fino a Piazza Duomo, e il rinnovo degli arredi urbani per Piazza San Fedele che porterà all’aumento delle sedute in questo “salotto cittadino”.

“La transizione ecologica, insieme ai cambiamenti strutturali in corso, mette al centro delle agende nazionali e delle città la rigenerazione dell’infrastruttura fisica, che in Italia sarà necessariamente concentrata sulla rifunzionalizzazione di edifici esistenti storici civili e industriali che richiederanno interventi di trasformazione significativi per attualizzarne l’uso e raggiungere gli obiettivi di decarbonizzazione oramai divenuti irrinunciabili. La collaborazione con Bottega Veneta nella riqualificazione dello storico Palazzo San Fedele rappresenta un impegno comune nel contribuire a una stagione nazionale di riconversione che richiederà alla filiera industriale del settore responsabilità, competenza e visione” ha commentato Manfredi Catella, COIMA Founder & CEO.

La riqualificazione di Palazzo San Fedele si inserisce nel percorso di valorizzazione del patrimonio immobiliare storico che COIMA ha avviato anni fa con Palazzo Aporti e che oggi sta continuando con progetti di riuso edilizio quali Via Monte di Pietà 5/7/9, Via Pellico 10/12, Via Boccaccio 2, Piazza Borromeo 1, Corso Europa 16 e 20. Il programma di rigenerazione urbana pianificato per questi ultimi asset prevede un investimento complessivo di oltre 500 milioni di Euro. Con San Fedele sono oltre 40 le sedi generali riqualificate/realizzate da COIMA per circa 240.000 mq, locate a primari brand nazionali e internazionali e occupati da oltre 11.000 professionsti – dal settore fashion alla consulenza, dai servizi finanziari al settore IT, a quello industriale.

Commenti
    Tags:
    palazzo san fedelepalazzo san fedele milanobottega veneta
    Loading...









    A2A
    A2A
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    In futuro ci cureranno robot DNA progettati in pochi minuti
    di Maurizio Garbati
    L'incontenibile ascesa di Paola Donnini
    In coda per le scarpe Lidl? Tutti schiavi dell'apartheid globale capitalista
    L'OPINIONE di Diego Fusaro


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.