A- A+
Milano
Brera, Sardone: Sala abbandona anche i capolavori di Leonardo

Brera, Sardone: Sala abbandona anche i capolavori di Leonardo

"E' veramente spiacevole camminare in via San Marco e guardare le condizioni del sistema di conche perfezionate da Leonardo da Vinci. La chiusa dell'Incoronata - commenta Silvia Sardone, eurodeputata e consigliere comunale della Lega - rappresenta uno degli innumerevoli vanti di Milano, ma purtroppo è totalmente abbandonata: "Qualsiasi citta' al mondo ce la invidierebbe ma purtroppo non è nè valorizzata nè mantenuta dignitosamente. Da anni purtroppo è preda del degrado, con componenti in legno che si staccano, sporca, ridotta in alcuni giorno a un deposito di immondizie. Negli anni è stata anche rifugio di senzatetto. Negli angoli della "vasca" ci sono anche casette per i gatti. Ovunque erbacce altissime sia sotto che negli spazi superiori fronte strada. Il comune di Milano, a guida Pd, non fa nulla per darle decoro. Ed è un vero scandalo!E meno male che dicono di essere concentrati sulla cultura. Perche' non e' stata inserita in un progetto di valorizzazione con il ministero della cultura?Possibile che Sala abbia così scarsa considerazione del nostro patrimonio pubblico? E meno male che voleva riaprire i Navigli, chissà che disastro avrebbe portato avanti"

 

 

 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    brerasardinesalamilanoleonardo






    A2A
    A2A
    i blog di affari
    "Fermate il decreto": anche PIN scrive al Presidente della Repubblica
    Super Green Pass, arriva il giorno della discriminazione sotto forma di legge
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    Alla pubblicità serve un nuovo format, il Carosello 2.0
    di Daniele Salvaggio, Imprese di Talento


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.