A- A+
Milano
Campagna elettorale di Bernardo, i soldi sono arrivati solo in parte

Campagna elettorale di Bernardo, i soldi sono arrivati solo in parte

I soldi per la campagna elettorale di Luca Lombardo? Arrivati solo in parte. In particolare, alla fine non avrebbero saldato Forza Italia ed il movimento di Maurizio Lupi, mentre Lega e Fratelli d'Italia hanno contribuito con 30mila euro ciascuno versati a pochi giorni dal voto. Altri 40mila euro sarebbero arrivati da sottoscrizioni di privati. E' il calcolo diffuso dal Corriere. Come noto, il candidato sindaco del centrodestra a Milano aveva manifestato tutto il proprio malumore in un audio Whatsapp che era poi finito pubblicato su alcune testate e nel quale il medico minacciava addirittura di ritirarsi dalla competizione contro Beppe Sala. Il budget di "soli" 100mila euro ha fatto sì che ad esempio non fosse realizzato nemmeno uno stop pubblicitario. Forse altre risorse sarebbero giunte con un ballottaggio, al quale tuttavia il candidato del centrodestra non è mai tuttavia arrivato.

LEGGI ANCHE: LE SETTE LEGGENDE METROPOLITANE PIU' FAMOSE DI MILANO

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    campagna elettoralefondi elettoraliluca bernardo






    A2A
    A2A


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.