A- A+
Milano
Canile lager nel Milanese, 67enne denunciato per maltrattamenti

Un vero e proprio canile lager, con 65 segugi italiani tenuti in condizioni di totale assenza di igiene, in una struttura sporca e fatiscente. C'erano anche 28 cuccioli e diverse femmine gravide. gli animali erano denutriti e sofferenti, sono state trovate anche carcasse di esemplari morti nonhé medicinali scaduti. I carabinieri della compagnia di Cassano d'Adda sono intervenuti a Cascina Panè, Gessate, dove un 67enne operava abusivamente la professione di allevamento e commercio di animali. Questa l'accusa contestagli, assieme a quelle di maltrattamenti e somministrazione abusiva di farmaci scaduti. Nella struttura anche diverse armi, regolarmente detenute ma non conservate a norma. E si è scoperto che già nel 2003 nella struttura era dovuta intervenire la Polizia locale.

Tags:
canile lagermaltrattamenti animaligessate







A2A
A2A
i blog di affari
Obbligo Green pass decisione liberale
L'OPINIONE di Ernesto Vergani
Il Green pass crea una categoria di cittadini di seconda classe
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Il redditometro viola i diritti dell'uomo: la denuncia di PIN


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.