A- A+
Milano
Cap al Carroponte con Emergency per la Sierra Leone

Sabato e domenica  presso l’area concerti Carroponte di Sesto San Giovanni, in occasione del concerto di Mannarino e dello spettacolo teatrale di Ascanio Celestini, il Gruppo Cap si affiancherà Emergency nel raccogliere fondi per la Sierra Leone. Cap ha deciso di sostenere l’iniziativa donando ad Emergency delle borracce i cui ricavati della vendita saranno destinati alla Sierra Leone dove sono stati realizzati, tra le altre strutture, un centro chirurgico e un centro pediatrico che dal 2001 hanno curato oltre 491 mila persone .Al Carroponte il Gruppo CAP ha anche installato dal Gruppo Cap delle fontanelle che erogheranno gratuitamente fresca acqua di rete.

“Oltre ai progetti di cooperazione – ha detto Alessandro Russo, presidente del Gruppo Cap, che sarà presente nella prima serata – noi siamo costantemente impegnati a promuovere la qualità dell’acqua del rubinetto e incoraggiare un uso consapevole della risorsa idrica. L’acqua che portiamo a casa dei cittadini è di ottima qualità: buona, sicura e controllata. E berla permette di avere notevoli vantaggi dal punto di vista ambientale, riducendo il consumo di PET necessario per realizzare le bottiglie e il suo successivo smaltimento. Con le nostre borracce e la nostra acqua quello di Mannarino sarà il primo concerto senza bottiglie di plastica”.

Tags:
capalessandro russocarroponteemergencysierra leone







A2A
A2A
i blog di affari
Green Pass: l'umanità ha disperato bisogno di uomini come Fabrizio Masucci
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Matteo Pittaluga: l'aspetto mentale per diventare Social Media Manager
Dario Ciracì
il project financing collegato al partenariato pubblico privato (seconda parte


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.