A- A+
Milano
Casorate Sempione: "Non hai votato al referendum? Il Comune non ti aiuterà"
(Foto da Facebook)

IL SINDACO: "NON HAI VOTATO AL REFERENDUM? NIENTE AIUTI"

"Grazie alle ricevute si potrà mappare chi ha effettivamente votato, così tanto per rispondere a chi, già da questa mattina, verrà a chiedere aiuto alle istituzioni!". Parola di Dimitri Cassani, sindaco di Casorate Sempione (in provincia di Varese), dopo il referendum sull'autonomia andato in scena domenica scorsa. Il suo post st Facebook, riportato da Repubblica, sta scatenando molte polemiche.

Cassani, eletto con una lista civica di centrodestra ed ex Udc, fa dunque sapere che il Comune potrà controllare chi non si è recato a votare al referendum e promette che non li tratterà con un occhio di riguardo, anzi. Cassani se la prende anche con i media, come riporta sempre Repubblica: "L'informazione. Più che di Stato, direi quasi di regime. L'ordine prioritario era SILENZIO, non parlarne, nessun dibattito, nessuna informazione, derubricato a un mero evento locale - scrive su Fb -. Basti pensare che l'unica diretta ieri sera (domenica scorsa, ndr) era su Sky". Poi una frecciata alla sinistra: "Ha cercato di condizionare l'esito, facendo credere che si chiedeva la secessione, modello Catalogna e che era un'iniziativa elettorale della Lega".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
casorate primoreferendum autonomia






A2A
A2A
i blog di affari
BANDI ERASMUSPLUS, AIUTI AI GIOVANI, ESSP PER SICUREZZA SOCIALE LAVORATORI
Boschiero Cinzia
Unioni civili, l'iter da seguire se si vuole divorziare
di Avv. Francesca Albi*
Svizzera, sì al Green Pass: il golpe globale del regime sanitario
L'OPINIONE di Diego Fusaro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.