A- A+
Milano
CISAO, costituita la delegazione permanente in Costa d'Avorio
Felice Barlassina, Sergio Tommasini, Niccolo Tendi, Arturo Luzzi

CISAO, costituita la delegazione permanente in Costa d'Avorio

CISAO, Camera di Commercio Italo Senegalese e dell’Africa Occidentale, Ente iscritto al registro delle Camere di Commercio miste di UNIONCAMERE, operativa dal 2002 In Senegal e nell’Africa occidentale, nel quadro dello sviluppo delle proprie attività associative nella regione di sua competenza è stata esortata dall’Ambasciatore d’Italia ad Abidjan, Arturo Luzzi, a valutare l’opportunità di costituire  tra gli imprenditori italiani presenti in Costa d’Avorio una sua delegazione permanente.

La Costa d’Avorio conta oltre 160 aziende italiane, di grandi, medie e piccole dimensioni e fa registrare tassi di crescita e numeri macroeconomici tra i più promettenti dell’intero Continente. Il Paese, leader mondiale in alcune produzioni (cacao, caffè, caucciù, anacardi), offre per le aziende italiane, importanti opportunità in specifici settori quali quello energetico, agroindustriale, del legno e dei grandi lavori per l’edilizia industriale e commerciale.

La costituzione della delegazione permanente di CISAO in Costa d'Avorio

Il 27 marzo 2023, nella cornice della Residenza dell’Ambasciatore di Italia a Abidjan, alla presenza dell’Ambasciatore Arturo Luzzi, dei dirigenti CISAO Niccolò Tendi e Felice Maria Barlassina e di un gruppo di imprenditori italiani operanti in Costa d’Avorio in vari settori di attività, alcuni dei quali da lungo tempo, la delegazione permanente di CISAO in Costa d’Avorio è stata ufficialmente istituita.

Le aziende aderenti alla delegazione

Le aziende che hanno già aderito sono le seguenti: Cristina Arlango - ROC Italia (industria), Bartolo Preziozo - Roca Bianca (trasporti), Gianmarco Beltramo - Ristorante Villa Savoia, Valentino Bertoli - Sitinfra (Ingegneria Industriale), Stefano Bertoncello – Hotel Jardins d’Ivoire, Riccardo Bertoni (architettura residenziale e commerciale), Secondo Barberis, Giovanni Beriach, Andrea Rossi e Antonio Biagioli - SOGEIN (Ambiente e Industria), Andrea Biondi (Architettura e Interni), Cristiano Bonomi (Lavandierie e Impianti Industriali), Sonia Bressani (Consulenza aziendale), Valentino Caron, Danilo Faggioni (Consulenza e servizi alle imprese), Dr. Domenico Giostra e Dr. Stefano Liverani - Tranchivoire (Legno e import/export macchina e vetture), Dr. Paolo Lena – Force Qualitè Technique, Stefano Longobardi – Leonardo Helicopters, Emanuele Maffei – Maffei Technology (impianti industriali di frigoria e catena del freddo), Stefano Messina – Ignazio Messina & Co (trasporti e logistica), Franco e Matteo Occelli – Torrefazione Nardi (Caffe), Francois Peris – Grimaldi (Trasporti e Logistica), Antonino Romano – Hotel La Flotte Grand Bereby, Giovanna Santoru – Cervetti Tractor (agroindustria), Antonio Scoccimarro – Import/export Vini e alcolici, Pierre Seghor – Groupe Chaka Call Me (servizi commerciali), Sergio Tommasini – Airone Seafood (conserve alimentari), Carlo Uzan – Yeshi Groupe,    Renauld Vismara – Horecaf (cucine e interni), Marco Zilli – Touton (Servizi).

Coordinamento della delegazione a Sergio Tommasini

La delegazione, che sarà coordinata in loco da Sergio Tommasini, contribuirà senza dubbio a rafforzare il dialogo con le autorità e i partner locali e si proporrà quale ente privato di riferimento per le aziende italiane interessate a investire sul mercato ivoriano e per le aziende della Costa d’Avorio attratte dalle competenze e specificità del tessuto imprenditoriale italiano  . L’imprenditoria italiana avrà, dunque, grazie all’operatività e alle competenze di CISAO, maggiori spazi e potrà acquisire un ruolo più consolidato in un Paese in forte crescita economica

Iscriviti alla newsletter
Tags:
cisaocosta d'avorioimprese







Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.