A- A+
Milano
Clienti della prostituta sadomaso protagonisti (a loro insaputa) in video hard

Carrucole e funi per giochi sessuali estremi all'insegna di bondage e sadomaso. Lo scenario si trovava all'interno di un appartamento di Robbio Lomellina (Pavia). Ciò che i clienti della 35enne prostituta brasiliana ignoravano, tuttavia, è che le loro performance erano riprese per divenire video pornografici immessi nel mercato clandestino. Regista dell'operazione, un pregiudicato 37enne per il quale la prostituta lavorava, ricevendo nell'abitazione i clienti. Tre dei quali, scoperto quanto avveniva a loro insaputa, hanno fatto denuncia.

Tags:
sadomasobondageprostituzionesquillocinquanta sfumature di grigio






A2A
A2A
i blog di affari
Incostituzionale l'indeducibilità dell'IMU per le imprese: ora i rimborsi
Matrimonio tra Pascale e Turci, l'altro significato...
di Maurizio De Caro
PROGETTI PER LE SCUOLE, CONTRO LA MIOPIA, FONDI PER CONSUMATORI
Boschiero Cinzia

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.