A- A+
Milano
Confindustria Lombardia: Moschini nuovo presidente dei Giovani Imprenditori
Jacopo Moschini

Confindustria Lombardia: Moschini nuovo presidente dei Giovani Imprenditori

Il Comitato regionale dei Giovani Imprenditori di Confindustria Lombardia ha eletto oggi Jacopo Moschini Presidente per il triennio 2021-2024. Imprenditore di prima generazione, classe 1985, Moschini ha cominciato il suo percorso in ambito startup nel 2009 quando, a partire dalla tesi del master SDA Bocconi, ha fondato la sua prima startup. Successivamente ha lavorato come responsabile dell’e-commerce PosteShop S.p.a. nel gruppo Poste Italiane, ruolo che ha mantenuto fino al 2012 quando ha fondato MyChicJungle, società di consulenza per la comunicazione digitale specializzata in innovazione e tecnologia, di cui è CEO e Partner. Dal 2018 è anche Co-founder e COO di Japal.it, l’e-commerce ufficiale dei brand del mondo del largo consumo.

Significativa anche l’esperienza confindustriale: Moschini è iscritto dal 2014 al Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria, ex Vicepresidente del Gruppo Giovani Imprenditori di Assolombarda con Delega a Innovazione e Digital Transformation, e Coordinatore dello steering committee Blockchain di Assolombarda. 

“Sono onorato della fiducia accordatami dai colleghi del Comitato regionale dei Giovani imprenditori di Confindustria Lombardia – ha dichiarato il Presidente dei GI Lombardia Moschini durante il suo discorso di insediamento –. L’ultimo anno e mezzo ha messo a dura prova tutti noi dal punto di vista economico e sociale ma ora è il momento della rinascita. Rappresentare i Giovani Imprenditori lombardi in questo periodo storico mi riempie di una enorme responsabilità, ma è questo il momento di mettersi in gioco come fanno quotidianamente le nostre aziende. La Lombardia ospita oltre un quarto di tutte le startup italiane (26,8%), circa il 29% delle PMI innovative, ed è la regione italiana con più aziende che hanno effettuato eco-investimenti, circa il 18% del totale nazionale. E’ compito dei Giovani Imprenditori di Confindustria Lombardia far sì che questi ecosistemi continuino a evolversi nei numeri e nei valori attraverso la proposta di soluzioni sempre più innovative e sostenibili che abbiano costantemente al centro l’industria il cui ruolo, anche in questa fase di transizione, si sta dimostrando fondamentale” ha concluso Jacopo Moschini.

Tra i temi illustrati nel corso della relazione del nuovo Presidente dei Giovani Imprenditori di Confindustria Lombardia, tre in particolare sono quelli sui quali si concentrerà l’attività della nuova presidenza dei Giovani Imprenditori: Innovazione, Manifattura e Sostenibilità.

Jacopo Moschini succede a Matteo Dell’Acqua, che ha guidato il Comitato regionale Giovani imprenditori della Lombardia dal 2018 al 2021.

 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    confindustria lombardiaconfindustria lombardia giovani imprenditorijacopo moschini






    A2A
    A2A


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.