A- A+
Milano
Consiglio regionale, si parte: domani la prima seduta
Attilio Fontana

Consiglio regionale, si parte: domani la prima seduta

Si terrà oggi, con inizio alle ore 10, la prima seduta della XII° legislatura regionale lombarda. La seduta sarà inizialmente presieduta (fino a elezione del nuovo Presidente) dal Consigliere regionale più anziano (nell'ordine Vittorio Feltri, Attilio Fontana e Vittorio Sgarbi), mentre il ruolo di Consiglieri Segretari sarà svolto dai due Consiglieri più giovani (Michele Schiavi e Paolo Romano).

Primo punto all’ordine del giorno le comunicazioni sulla proclamazione degli eletti

Al primo punto all'ordine del giorno le comunicazioni sulla proclamazione degli eletti e sulla composizione della Giunta regionale. Seguirà la presa d'atto della sospensione dalla carica di Consigliere degli eletti nominati Assessori e la conseguente presa d'atto dei relativi subentri: complessivamente saranno 11 i Consiglieri subentranti che all'inizio della seduta saranno chiamati a prendere posto tra i banchi consiliari.

A seguire l'elezione del Presidente del Consiglio regionale

A seguire l'elezione del Presidente del Consiglio regionale e degli altri componenti dell'Ufficio di Presidenza. Risulta eletto Presidente il Consigliere che nelle prime tre votazioni consegue la maggioranza dei due terzi dei componenti del Consiglio; dalla quarta votazione è sufficiente la maggioranza assoluta dei componenti. L'elezione dei due Vice Presidenti e dei due Consiglieri Segretari ha luogo con due distinte votazioni: risultano eletti Vice Presidenti e Segretari i Consiglieri, uno ciascuno per la maggioranza e per la minoranza, che ottengono il maggior numero di voti; a parità di voti è eletto il Consigliere più anziano di età.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
consiglio regionalelombardia 2023seduta






Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.