A- A+
Milano
Coprifuoco Covid, Fontana vara la nuova ordinanza. SCARICA

Coprifuoco Covid, nessuno stop all'ordinanza lombarda

Il governatore regionale Attilio Fontana ed il ministro Roberto Speranza hanno siglato la nuova ordinanza anti-Covid. SCARICA IL TESTO INTEGRALE

Nessuno stop sull'ordinanza che introduce  il coprifuoco dalle ore 23 alle 5 in Lombardia. L'ordinanza esce oggi come previsto e non c'e' stato alcun rallentamento imposto dal leader della Lega Matteo Salvini, nonostante il duro confronto con Attilio Fontana. La Regione avrebbe lavorato fino a ieri sera tardi con il ministro della Salute, Roberto Speranza, per la parte di competenza ministeriale. Poi c'e' la parte dell'ordinanza relativa alle competenze del presidente della Regione, Attilio Fontana. E non si poteva chiudere ieri sera, a quanto apprende Agi, perche' bisognava sentire tutti i sindaci dei Comuni capoluogo e l'Anci, come era stato deciso.

Coprifuoco 23-5 per scongiurare i 600 ricoveri in terapia intensiva

L'ordinanza firmata sia da Fontana che dal ministro Roberto Speranza prevede il coprifuoco "per tutto il territorio della Regione Lombardia, dalle ore 23 alle ore 5 del giorno successivo". "Sono consentiti - si legge nel documento in possesso dell'Adnkronos - solo gli spostamenti motivati da comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità o d'urgenza ovvero per motivi di salute; è in ogni caso consentito il rientro presso il proprio domicilio, dimora o residenza. C'è l'autocertificazione e le sanzioni sono quelle articolo 4 del decreto-legge n.19/2020".

L'ordinanza  "parte dai dati della situazione sanitaria, tra cui la 'Commissione indicatori Covid-19 RL', costituita con il mandato conseguente di segnalare l'eventuale profilarsi di situazioni di rischio di aumentata diffusione della malattia che configurino la necessità di interventi limitativi, anche a valenza locale, ha evidenziato che al 31 ottobre - secondo la curva degli ultimi giorni - è plausibile che ci siano mediamente 594 (range da 434 a 815) ricoverati in terapia intensiva e fino a 4000 ricoveri non in terapia intensiva".

Ordinanza in vigore sino al 13 novembre: i dettagli

Sara' valida da domani fino al 13 novembre, prevede un coprifuoco dalle ore 23 alle 5 e multe da 400 a 3 mila per le violazioni. E' prevista anche l'esibizione di un'autocertificazione per chi e' costretto a violare il divieto di circolazione per motivi urgenti o lavorativi. Sono questi i punti salienti dell'ordinanza firmata dal ministro della Salute Roberto Speranza e dal governatore lombardo Attilio Fontana. A breve seguira' una seconda ordinanza, sulle nuove misure a livello commerciale, di competenza solo del presidente della Regione.

 Nel testo dell'ordinanza si legge che le disposizioni saranno attive da domani, giovedi' 22 ottobre, "e sono efficaci fino all'adozione di un successivo decreto del presidente del Consiglio dei ministri e, comunque, fino al 13 novembre 2020". "Su tutto il territorio della Regione Lombardia, dalle ore 23.00 alle ore 5.00 del giorno successivo sono consentiti solo gli spostamenti motivati da comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessita' o d'urgenza ovvero per motivi di salute; e' in ogni caso consentito il rientro presso il proprio domicilio, dimora o residenza". E "la sussistenza delle situazioni che consentono la possibilita' di spostamento incombe sull'interessato. Tale onere potra' essere assolto, producendo un'autodichiarazione". Il provvidimento e' preso "d'intesa" con i sindaci dei capoluoghi lombardi, con Anci Lombardia e Upl. La "Commissione indicatori Covid-19 RL", "ha evidenziato che al 31 ottobre - secondo la curva degli ultimi giorni - e' plausibile che ci siano mediamente 594 (range da 434 a 815) ricoverati in terapia intensiva e fino a 4000 ricoveri non in terapia intensiva". Pertanto, si aggiunge nell'ordinanza, "il trend dei contagi fa ritenere necessaria l'adozione di misure urgenti restrittive specifiche, finalizzate al contenimento del contagio, con particolare riguardo alla fascia oraria notturna".

 

Loading...
Commenti
    Tags:
    coprifuocoregione lombardiaattilio fontanaordinanza lombardia

    Regione Lombardia Video News









    UNA RETI
    A2A
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Il governo-Leviatano: reddito di sopravvivenza in cambio di libertà e diritti
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    Pneumatici usati: perché sceglierli. Vantaggi, numeri e affidabilità
    Redazione
    Avv. Antonio Papi Rossi. Incontro online Aiuti Pubblici. Aiutiamo i più deboli
    Paolo Brambilla - Trendiest


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.