A- A+
Milano
Coronavirus: iniziative in Via Sarpi. Mauri: "No a pregiudizi e psicosi"

Coronavirus: iniziative in Via Sarpi. Mauri: "No a pregiudizi e psicosi"

Tante le iniziative che hanno interessato la Chinatown milanese questo week end con un unico obiettivo: quello di sconfiggere la psicosi da coronavirus. "Non bisogna sottovalutare, ma neanche avere pregiudizi". Cosi' il viceministro dell'Interno, Matteo Mauri, che ha partecipato ieri alla 'Passeggiata e cena al ristorante cinese', promossa dal Pd Milano, per manifestare la sua solidarieta' alla comunita' cinese dopo gli ultimi episodi di intolleranza che si sono verificati in diverse parti d'Italia. "Quando si parla di salute - ricorda Mauri - e' naturale che ci sia preoccupazione. Ma sarebbe sbagliato e controproducente ingigantire il fenomeno. L'Italia e' tra le nazioni al mondo piu' preparate a gestire situazioni simili e si sta facendo tutto il necessario. Con precauzioni che vanno oltre anche al livello di pericolosita' reale. Essere prudenti e' necessario. Ma non bisogna andare oltre il segno e perdere la razionalita'". "Stiamo assistendo - aggiunge Mauri - ad alcuni fenomeni di intolleranza e discriminazioni verso la comunita' cinese in Italia che sono profondamente sbagliati. Non dimentichiamoci che e' una comunita' che si e' attivata concretamente quando l'Italia ha dovuto affrontare tragedie come quelle del terremoto". 

Commenti
    Tags:
    coronaviruscoronavirus milanocoronavirus paolo sarpicoronavirus chinatown milanovirus cinese milanocoronavirus cinacoronavirus sintomicoronavirus isolato in italiacoronavirus cura italiacoronavirus vaccino quandocoronavirus vaccino italiavirus cina ultima ora morticoronavirus contagio italiacoronavirus contagio in tempo realecoronavirus morti realicoronavirus morti accertati







    A2A
    A2A
    i blog di affari
    Green pass, l'irresponsabile accettazione cadaverica del nuovo Leviatano tecnosanitario
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    Covid, aspettiamo che arrivi un governo militare: del resto "siamo in guerra"
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    Filming Italy Sardegna Festival, conclusa la 4ª edizione con oltre 50 titoli


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.