A- A+
Milano
Coronavirus, Primo Maggio: strade e parchi sigillati per evitare le "fughe"

Coronavirus, Primo Maggio: strade e parchi sigillati per evitare le "fughe"
 

Come per il 25 aprile, anche per la festa del Primo Maggio ci sarà un'attenzione particolare per evitare non solo assembramenti pericolosi in città, specialmente nei parchi, ma anche fughe verso le seconde case e le mete che di solito vengono scelte dai milanesi per il fine settimana, come i laghi o la costa ligure .

Ci saranno posti di blocco nei piunti più importanti della viabilità cittadina: da viale Rubicone e il grande bivio per la Milano- Meda a piazzale Corvetto, da viale Fulvio Testi e la Valassina a via Novara, da viale Famagosta e piazzale Maggi allo svincolo della Tangenziale est di via Palmanova.

Ma le forze dell'ordine saranno anche sulla Cassanese e Vigevanese, Gallaratese e i Navigli, viale Forlanini e via Ripamonti, viale Monza e via dei Missaglia. Un dispiegamento di forze massiccio, che coinvolge anche compagnie e stazioni periferiche dei carabinieri, comandi di zona dei vigili, baschi verdi della Guardia di finanza e poliziotti dei commissariati. E, ovviamente, agenti della Polstrada alle barriere di Melegnano, Assago, Agrate e per l’Autolaghi.

 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    coronaviruscoronavirus fase 2 lombardiacoronavirus fase 2 parchifase 2 parchifase 2 passeggiatefase 2 lombardialombardia fase 2 parchilombardia fase 2 coronaviruslombardia fase 2 controllicoronavirus 1 maggiocoronavirus primo maggio






    A2A
    A2A
    i blog di affari
    ETICA E GIORNALISMO, AIUTI EUROPEI PER REGIONI E CULTURA
    Boschiero Cinzia
    "Fermate il decreto": anche PIN scrive al Presidente della Repubblica
    Super Green Pass, arriva il giorno della discriminazione sotto forma di legge
    L'OPINIONE di Diego Fusaro


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.