A- A+
Milano
Covid, i parenti delle vittime a Mattarella: "Lombardia ancora non seria"
Ospedale

Covid, i parenti delle vittime a Mattarella: "Lombardia ancora non seria"

In una lunga lettera a Sergio Mattarella, il Comitato Noi Denunceremo, che raccoglie i familiari delle vittime del Covid, lamenta, tra le altre cose, la "mancanza di serieta'" da parte della Regione Lombardia nella gestione della fase attuale dell'epidemia.

"A oggi, in Lombardia, epicentro della seconda ondata, dovrebbero esserci 200 unita' speciali di continuita' assistenziale operative. Sono state allestite? A noi sembra di no. A Milano ne risulterebbero operative una decina sulla trentina previste. A Brescia dodici su venticinque. A Bergamo addirittura sei. Persino seicento medici lombardi hanno sottoscritto una lettera inoltrata a Regione Lombardia ed al Ministero della Salute evidenziando le gravi carenze nel potenziamento della medicina territoriale lombarda in vista di una seconda ondata".

Non piace nemmeno "la risposta a questo nuovo sovraffollamento delle terapie intensive a Milano", quella di un coprifuoco che viene definito "simbolico" e della possibile chiusura della piccola e media distribuzione nel fine settimana. "Ecco, questo e' il modo in cui in Lombardia ci apprestiamo ad una seconda ondata: con promesse mancate ed azioni simboliche. Ieri hanno chiuso la Lombardia prima e l'Italia poi per non chiudere Nembro ed Alzano. Oggi, penalizzano l'intera Lombardia per non chiudere Milano e provincia. Forse, in Regione Lombardia hanno il vezzo di fare diventare problema di tutti il problema di qualcuno. Forse, in questi mesi abbiamo mancato di porci a monte una domanda fondamentale: chi si appresta ora a gestire una seconda ondata ha dimostrato di avere le competenze e la credibilita' per ripresentarsi a farlo? A noi (e non solo a noi) sembra di no... Se questa e' serieta'".

Loading...
Commenti
    Tags:
    covidregione lombardiaparenti vittimesergio mattarella

    Regione Lombardia Video News









    UNA RETI
    A2A
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Proroga rottamazione: soddisfazione di Camera Civile Salentina
    Papa Francesco e il vangelo secondo Soros: attacca i ceti medi, non i padroni
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    Alfio Bardolla: sarà online il suo Wake Up Call del 12-13-14 febbraio 2021
    Redazione Trendiest News


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.