A- A+
Milano
Covid, il mondo della scuola protesta davanti a Palazzo Lombardia. FOTO

Covid, il mondo della scuola protesta davanti a Palazzo Lombardia

Protesta del mondo della scuola ieri sera davanti a Palazzo Lombardia per l'annuncio arrivato con solo un giorno di preavviso che da oggi si tornerà in didattica a distanza. Il comitato "A scuola" ha promosso un flashmob di protesta a cui hanno partecipato alcune decine di genitori e docenti per chiedere che non "siano gli studenti a pagare per la disorganizzazione del sistema sanitario lombardo". I manifestanti hanno srotolato lo striscione con la scritta "Accorciamo i tempi, vaccino agli insegnanti, tracciamento agli studenti. La salute parte dalla scuola" e allo stesso tempo hanno scandito ad alta voce queste richieste.

"Purtroppo gli studenti lombardi stanno pagando l'inefficienza e la disorganizzazione del sistema sanitario lombardo - ha spiegato Mario Pau, genitore e vice presidente del comitato 'A scuola' - L'ordinanza della Regione chiama in causa la difesa della salute che e' essenziale e non tutela un altro servizio essenziale che e' la scuola. La Regione piu' ricca d'Italia e' fanalino di coda in tutto, dalla cura del Covid al vaccino che va per le lunghe. Noi abbiamo chiesto di fare tracciamento a scuola, l'Universita' degli studi di Milano ha sperimentato un tampone salivare molto attendibile, pratico, veloce. Pero' ancora giace nei cassetti e ci stiamo attivando per sollecitarne lo sblocco e l'utilizzo".

Alla manifestazione anche alcuni piccoli studenti delle scuole elementari con il cartello "Non lasciateci ancora a casa". I manifestanti hanno scandito anche lo slogan "sui vaccini vogliamo chiarezza". "Domani le famiglie lombarde si troveranno in difficolta' mentre i negozi rimarranno aperti - ha concluso Stefania Cecchetti presidente del comitato A scuola -. Se davvero la situazione sanitaria sta precipitando, allora si chiuda tutto, ma la scuola e' sempre la prima testa che cade in questo paese".

"Sono già oltre 117mila le prenotazioni del personale scolastico per accedere alla campagna vaccinale di Regione Lombardia che prenderà il via lunedì 8 marzo. Ottimo risultato", ha scritto su twitter l'assessore all'Istruzione e Ricerca di Regione Lombardia, Fabrizio Sala.

Commenti
    Tags:
    covidscuoladidattica a distanzaregione lombardia
    Loading...










    A2A
    A2A
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Formazione e aggiornamento ICT con WhoTeach, Assintel e Formaterziario
    WhoTeach
    Il Governo Draghi estirpi la mafia una volta per tutte
    Di Ernesto Vergani
    Covid, al cospetto del nuovo ordine mondiale senza libertà e diritti
    L'OPINIONE di Diego Fusaro


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.