A- A+
Milano
Covid, in Lombardia 2.214 nuovi casi, decessi +41, tasso di positività 4,1%
Vaccinazioni anti Covid al drive through del Parco Trenno di Milano

Covid, in Lombardia 2.214 nuovi casi, decessi +41, tasso di positività 4,1%

Coronavirus in Lombardia, questi i dati del 30 aprile: tamponi effettuati: 53.645 (di cui 33.441 molecolari e 20.204 antigenici) totale complessivo: 9.475.296; nuovi casi positivi: 2.214 (di cui 124 'debolmente positivi'); guariti/dimessi totale complessivo: 719.265 (+1.762), di cui 3.814 dimessi e 715.451 guariti; in terapia intensiva: 550 (-7); ricoverati non in terapia intensiva: 3.495 (-102); decessi, totale complessivo: 32.870 (+41).

I nuovi casi per provincia: Milano: 710 di cui 258 a Milano città; Bergamo: 177; Brescia: 191; Como: 190; Cremona: 73; Lecco: 70; Lodi: 48; Mantova: 98; Monza e Brianza: 213; Pavia: 132; Sondrio: 40; Varese: 232.

Commenti
    Tags:
    covid in lombardiacoronavirus in lombardia
    Loading...









    A2A
    A2A
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Mattarella offeso, critica o vilipendio? Schiavi di un'involuzione autoritaria
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    In futuro ci cureranno robot DNA progettati in pochi minuti
    di Maurizio Garbati
    In coda per le scarpe Lidl? Tutti schiavi dell'apartheid globale capitalista
    L'OPINIONE di Diego Fusaro


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.