A- A+
Milano
Covid in Lombardia, le varianti spingono verso la zona rossa
Lockdown esercito a Milano

Covid in Lombardia, le varianti spingono verso la zona rossa

Tra il proliferare delle varianti, specie quella inglese, ed il costante aumento del numero di ricoveri negli ospedali, l'emergenza sanitaria causata dal Covid torna ad essere ai livelli di guardia in Lombardia. Regione sta cercando di "marcare stretto" il virus, con ormai metà del territorio passato in zona arancione scuro. Ma secondo molti, con il passare delle ore, questo potrebbe non bastare. E lunedì, se non dovesse esserci un cambio di prospettive, il rischio concreto è quello di tornare a parlare addirittura di zona rossa. Di sicuro, con la centralità assunta dalla variante inglese, sotto i riflettori finiscono ora soprattutto le scuole, dato che le varianti trovano terreno fertile per proliferare soprattutto tra i giovani. Il ministro Roberto Speranza lo ha già chiarito: in zona rossa le lezioni si terranno in Dad, così come nei Comuni con una incidenza del virus superiore a 250 ogni 100mila abitanti. Venerdì si riuniranno cabina di regia e comitato tecnico scientifico nazionale.

Commenti
    Tags:
    covidlombardialombardia zona rossavariante inglese
    Loading...











    A2A
    A2A
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Commissione d’inchiesta sulla giustizia, Laboccetta lancia la petizione
    Covid, il pass digitale per il movimento dei sudditi del regime terapeutico
    Covid, ora fase 2 e si riapre: poi richiuderanno accusando 'i sudditi'


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.