A- A+
Milano
Covid, Massimo Boldi promuove i contributi di Regione Lombardia. VIDEO
Massimo Boldi

Covid, Massimo Boldi promuove i contributi di Regione Lombardia

Massimo Boldi scende in campo per sostenere l'iniziativa della Regione Lombardia mirata a garantire ulteriori 167 milioni di euro per le categorie escluse dal 'Decreto Ristori' del Governo.

L'attore lombardo lo fa a suo modo, con un video che, riprendendo la scena del film 'Eccezzziunale veramente', culmina con la famosa affermazione 'Lo so, lo so, non lo sapessi, ma lo so'.

Il video sarà diffuso da tutti i canali (siti Internet, Facebook, Instagram, Twitter, YouTube) della Regione Lombardia

Il nuovo intervento della Regione prevede contributi a fondo perduto a favore delle microimprese lombarde e per i lavoratori autonomi con partita IVA individuale rimasti totalmente esclusi da ogni forma di ristoro dagli ultimi provvedimenti governativi.

I contributi, previsti anche per le fasce sociali più bisognose, saranno erogati entro il 31/12 con bonifico immediato. Le domande potranno essere presentate a partire da lunedì 23 novembre.

Loading...
Commenti
    Tags:
    covidmassimo boldiregione lombardia










    UNA RETI
    A2A
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Kampos è partner ufficiale di Consorzio Costa Smeralda. “Lusso e Integrità"
    Partite IVA insieme per il rinvio della rottamazione
    Robbie Williams in esclusiva mondiale su RTL102.5, ecco come seguirlo
    Francesco Fredella


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.