A- A+
Milano
Da Regione un milione e 125mila euro per finanziare la difesa delle donne
Violenza sessuale

Da Regione un milione e 125mila euro per finanziare la difesa delle donne

Approvata e pubblicata sul Burl, il Bollettino ufficiale della Regione Lombardia, la ripartizione per province delle 27 strutture delle reti anti violenza donne che riceveranno, complessivamente, oltre 1.125.000 euro.

La somma si aggiunge allo stanziamento di 10 milioni di euro dello scorso 3 luglio

La somma si aggiunge allo stanziamento di 10 milioni di euro dello scorso 3 luglio. Le risorse sono destinate ai Centri antiviolenza e delle Case rifugio che accolgono donne con figli minori, per garantire gli interventi in corso e attuare quelli del prossimo biennio, 2024/25.

Lucchini: "La nostra azione quotidiana è indirizzata a garantire risorse adeguate"

"Il Programma regionale di sviluppo di questa legislatura - ha dichiarato Lucchini - ha tra gli obiettivi strategici proprio la prevenzione e il contrasto della violenza di genere". "La nostra azione quotidiana - ha continuato - è infatti indirizzata a garantire risorse adeguate, supportare buone pratiche e innovare la rete di sostegno alle donne vittime di violenza".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
difesadonneeuroregione lombardia

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.