A- A+
Milano
Milano, danni alle targhe nel parco della Resistenza

 

Una targa di intitolazione del Parco della Resistenza in via Tabacchi a Milano è stata spaccata e altre due sono state imbrattate con spray nero nella notte in quella che l'Anpi Provinciale milanese definisce "una gravissima provocazione neofascista". Il Parco della Resistenza dedicato ai Martiri di Via Tibaldi è stato così intitolato tre anni fa dal sindaco Giuliano Pisapia. 

L'ANPI Provinciale di Milano denuncia una gravissima provocazione neofascista ai danni del Parco della Resistenza, inaugurato tre anni fa,  dedicato ai Martiri di Via Tibaldi. E' stata completamente distrutta una delle targhe intitolate al Parco della Resistenza e ai Martiri di via Tibaldi ed altre due sono state annerite. Qualche giorno fa, invece, in Largo Rio De Janeiro è stata presa di mira la lapide dedicata a numerosi  Combattenti per la Libertà e distrutta la corona d'alloro.

Siamo fortemente preoccupati per il rifiorire di movimenti neofascisti e per il ripetersi a Milano di azioni provocatorie che si svolgono a poche settimane dalla ricorrenza del settantunesimo anniversario della Liberazione dal nazifascismo.

Tali atti si pongono in aperto contrasto con i principi sanciti dalla Costituzione repubblicana , con le leggi Scelba e Mancino e offendono i sentimenti di Milano, città Medaglia d'Oro della Resistenza.  Chiediamo alle autorità pubbliche di perseguire gli autori di queste inaccettabili provocazioni, di vigilare e di intervenire anche in vista dei preannuciati raduni neofascisti che dovrebbero svolgersi proprio a ridosso della giornata del 25 Aprile.

 

Tags:
milanodanniparcoresistenza








A2A
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Coronavirus, Mes: l’Italia fa la fine della Grecia. Precipitiamo nell'abisso
Di Diego Fusaro
Italia come Gesù e un giovedi Santo da fare invidia a Giuda.
La zampata dell'Orso, Marco Giannini
Ascolti tv, Signorini supera la “prova del fuoco”. Bis dietro l’angolo
Di Francesco Fredella


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.