A- A+
Milano
Danni nubifragio: ripristinata il 60% della rete tram. La nota ATM
Milano: il nuovo TramLink di Atm

Danni nubifragio: ripristinata il 60% della rete tram. La nota ATM

Grazie al lavoro senza sosta delle squadre di intervento Atm, dai tecnici della manutenzione agli operatori del servizio di superficie che dalla scorsa notte sono impegnati per far fronte all’emergenza, sono stati riparati altri importanti snodi della rete tram, dove alberi caduti e detriti avevano danneggiato gli impianti elettrici e bloccato i binari.  Oggi i tram tornano a passare in piazzale Maciachini (linee 2 e 4) Parco Nord (linea 4), Porta Lodovica (linea 15) e via Torino (tram 14)

Prosegue il lavoro congiunto dell’Azienda con i Vigili del Fuoco e le strutture del Comune di Milano

Prosegue il lavoro congiunto dell’Azienda con i Vigili del Fuoco e le strutture del Comune di Milano per liberare ulteriori strade e riportare alla normalità il prima possibile la circolazione di tutte le linee di superficie.

Un ringraziamento particolare da parte dell’Amministratore Delegato di Atm, Arrigo Giana, va a tutte le persone dell’Azienda che stanno lavorando incessantemente per ripristinare le infrastrutture, le reti aeree, i depositi e le località aziendali danneggiate e per restituire quindi alla città e ai clienti il servizio pubblico di trasporto.

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
atmdanni nubifragionotarete tram







Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.