A- A+
Milano
'Decentramento e nuove municipalità' in Fonderia Mercury
fabio pizzul

"Decentramento: ieri, oggi, domani - Verso le nuove municipalità": questo il tema del dibattito che si svolgerà mercoledì 27 maggio alle 18.15 presso la Fonderia Mercury (via Thaon di Revel 21, zona Isola). Organizzano il circolo Pd "Ma anke", assieme alle associazioni “Il Sicomoro” e “La Fabbrichetta”: un'occasione per discutere della proposta di modifica dello Statuto e del regolamento del Comune di Milano che trasformerebbe le zone in Municipalità con la elezione diretta dei presidenti. "A quasi 50 anni dall’inaugurazione del 'decentramento' nella nostra città - spiegano gli organizzatori -, e dopo l’elezione diretta dei consigli di zona negli anni '80, si tratta di una 'svolta' significativa nel contesto dell’avvio dell’Area metropolitana".

A moderare la serata sarà il consigliere regionale Fabio Pizzul. Intervengono Roberto Raguzzoni, già presidente del consiglio di zona 8, Gabriele Rabaiotti, presidente in carica in zona 6, Anna Scavuzzo, consigliere comunale firmataria della proposta di modifica allo Statuto), Mario Esposito, consigliere di zona 9 e coordinatore Pd di zona.

Tags:
decentramentocomune di milanofabio pizzulconsigli di zona







A2A
A2A
i blog di affari
Oggetto sociale srl: più è ampio, meno paghi
Gianluca Massini Rosati
L’intelligence come tutela della democrazia del Paese
Daniele Salvaggio, Imprese di Talento
Solidarietà ai bielorussi contro Lukashenko, ultimo dittatore d’Europa
L'OPINIONE di Ernesto Vergani


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.