A- A+
Milano
Elezioni a Milano, Barberis: "Innovazione, prossimità e sostenibilità"
Filippo Barberis

Elezioni a Milano, Barberis: "Innovazione, prossimità e sostenibilità"

"Innovazione, prossimità e sostenibilità sono le parole chiave per la ripartenza della nostra città, per tornare ad essere di nuovo Milano e qualcosa di più. Perché la Milano del 2026 dovrà essere ancora più vicina ai bisogni dei milanesi, più verde e digitale, riaffermandosi come metropoli dei servizi, della cultura e dello sviluppo in Europa e nel mondo. Per questo mi candido al Consiglio Comunale di Milano". Queste le parole di Filippo Barberis, capogruppo del Partito democratico a palazzo Marino.

"Per questo ti aspetto il 16 settembre alle ore 18.45 al Palazzo delle Stelline per confrontarci sugli obiettivi di Milano per il futuro insieme a Beppe Sala e tanti altri ospiti del mondo della politica, delle istituzioni e della società civile milanese", si legge in una nota dello stesso Barberis.

 

barbersi
 

Commenti
    Tags:
    elezionimilanobarberisobiettivo 2026beppe sala






    A2A
    A2A
    i blog di affari
    Covid, la vita pubblica in mano ai medici
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    Draghi auspica stabilità. E lancia il patto sociale per la crescita duratura
    "Il fronte giustizialista ha creato problemi alle istituzioni"


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.