Advertisement
A- A+
Milano
Elezioni Lombardia 2018, il sondaggio: Maroni 43%, Gori 37%, Violi 20%
Elezioni regionali Lombardia 2018: Giorgio Gori e Roberto Maroni

Elezioni regionali Lombardia 2018, il sondaggio: Maroni e Gori staccati di sei punti


Roberto Maroni al 43 per cento, Giorgio Gori al 37 e Dario Violi al 20 per cento. Questa la fotografia delle intenzioni di voto dei lombardi in vista delle prossime regionali, secondo il sondaggio Ipsos commissionato dal Pd. Il candidato del centrosinistra, sindaco di Bergamo, staccato dunque di sei punti dall'attuale governatore. Una forbice che dal Pd lombardo è considerata un buon punto di partenza anche perchè il gradimento di Gori sarebbe in crescita.

Tags:
elezioni lombardia 2018roberto maronidario violigiorgio gori








A2A
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Coronavirus, analisi di un medico dell'emergenza operativo in pronto soccorso
di Giusi Urgesi
Coronavirus e openness cosmopolita? Risultato: libera circolazione dei contagi
di Diego Fusaro
Italia. Riforme che non possiamo più rimandare. Intervista ad Alessia Potecchi
di Paolo Brambilla - Trendiest


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.