A- A+
Milano
Elezioni Milano, Beppe Grillo: "Quentin Tarantino candidato vincente"

Il nuovo sindaco di Milano? Beppe Grillo lancia una candidatura a sorpresa... quella di Quentin Tarantino. Il leader del MoVimento 5 Stelle ironizza infatti dal proprio blog su alcuni recenti fatti di cronaca a Milano e scrive: "Un candidato vincente, fuori dai giochi, come si dice, ma adeguato al clima di profondo rosso della città di Milano però esiste e vincerebbe a mani basse dopo le primarie anche l’Ambrogino d’oro. È Quentin Tarantino che sarebbe a suo agio in un luogo dove viene tagliato un braccio a un controllore su un treno con un machete e dove la testa di una signora dopo essere stata spiccata dal busto è lanciata come un pallone di calcio nel cortile condominiale. Tarantino potrebbe girare anche dei film ambientati a Milano rendendola nota nel mondo come macelleria d’Europa: “Machete!” e “La testa nel cortile”. Milano o Milanhollywood ha tutti i numeri per diventare il centro mondiale di produzione dei film noir metropolitani".

Tags:
elezioni milanobeppe grilloquentin tarantinomovimento 5 stelle







A2A
A2A
i blog di affari
Caso MPS, ragionevoli le condizioni poste da Unicredit per l’acquisizione
L'OPINIONE di Ernesto Vergani
Vaccini, a settembre in arrivo la terza dose: strumento della nuova normalità
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Due ori italiani a Tokyo 2020, ma “ex aequo” Tamberi (un po’) stonato
L'OPINIONE di Ernesto Vergani


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.