A- A+
Milano
Elezioni, Salvini: "Io? Tutto può succedere". E Pisapia...

"Per quanto mi riguarda le primarie a Milano sono sempre utili, anche per il centrodestra. Riguardo una mia discesa in campo rispondo che nella vita tutto può succedere, ma al momento preferirei sfidare Renzi per guidare il Paese, tanto prima o poi Renzi cade. Il mio desiderio è quello di liberare L'Italia da Renzi, su Milano però stiamo lavorando". Lo ha detto il segretario della Lega Nord, Matteo Salvini, questa mattina a "Buongiorno Lombardia" su TeleLombardia. Che poi ha aggiunto,"Se non riparte il sud non è un problema solo per il sud ma per tutto il paese. Il problema però non sono solo i soldi, il problema è come questi vengono utilizzati, se li sbatti nel cesso come è stato fatto finora allora è inutile mandarne ancora. Dalla Lombardia partono già troppi miliardi ogni anno: basta sprecare i nostri soldi".

Le parole di Salvini sono così stato commentate dal sindaco di Milano Giuliano Pisapia: "Non credo ci sia nulla di diverso rispetto a quello che era prospettabile un mese fa. Salvini ogni tanto cambia idea, noi aspettiamo di vedere e continuiamo con il nostro percorso che ci porterà ad avere una alleanza ampia, unita e soprattutto forte". Interpellato sulla possibilità di un proprio ripensamento a margine della conferenza stampa sui dati di Expo in città", l'attuale primo cittadino, come riporta il Corriere, avrebbe detto: "Ci sono tante cose che possono far cambiare idea. Però bisogna capire che quello che è importante è che il progetto deve proseguire". Un possibile ripensamento? Interpretazione immediatamente smentita dallo stesso entourage di Pisapia

Tags:
matteo salvinigiuliano pisapiaelezioni milano







A2A
A2A
i blog di affari
Matteo Pittaluga: l'aspetto mentale per diventare Social Media Manager
Dario Ciracì
il project financing collegato al partenariato pubblico privato (seconda parte
Il mercato dei corsi fitness e le prospettive post-pandemia
Elena Vertignano


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.